22/01/2024

Cronaca

Favria: la croce della chiesa è pericolante. Via San Pietro chiusa al traffico veicolare e pedonale

Favria

/
CONDIVIDI

Favria: la croce della chiesa è pericolante. Via San Pietro chiusa al traffico veicolare e pedonale

Un’ordinanza firmata dal sindaco Vittorio Bellone ha disposto la chiusura al traffico di via San Pietro, nel centro storico di Favria, per motivi di sicurezza. Il provvedimento è stato adottato a seguito della segnalazione di una possibile caduta della croce e della banderuola che si trovano sulla cupola della chiesa dei Santi Michele, Pietro e Paolo.

La croce, realizzata in rame, presenta da tempo una piegatura in avanti che potrebbe compromettere la sua stabilità. Il forte vento che ha colpito il territorio favriese nei giorni scorsi ha aggravato la situazione, causando anche danni ad alberi e strutture. Giovedì scorso i vigili del fuoco hanno effettuato un sopralluogo con l’autoscala, ma non sono riusciti a raggiungere la sommità della cupola. Mercoledì mattina è previsto un nuovo intervento con una piattaforma più alta per verificare le condizioni del basamento e procedere alla rimozione o al consolidamento della croce.

Nel frattempo, per precauzione, il tratto di via San Pietro antistante la chiesa rimarrà chiuso sia al traffico veicolare che a quello pedonale. La chiusura comporterà anche delle modifiche ai percorsi di alcune linee bus che transitano nella zona. Si tratta delle linee Rivarolo–Pont–Ceresole, Rivarossa–Rivarolo e San Maurizio–Castellamonte, che seguiranno delle deviazioni provvisorie e avranno delle fermate temporanee.

L’ordinanza resterà in vigore fino al termine dei lavori sulla cupola della chiesa.

04/03/2024 

Economia

Volpiano, fondi per pagare il mutuo della prima casa. Tutte le informazioni sul sito del Comune

Il Comune di Volpiano, in conformità a quanto stabilito dalla Regione Piemonte, mette a disposizione dei cittadini, aventi […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Dramma a Chivasso: 73enne si toglie la vita lanciandosi dal balcone al quarto piano della casa dove viveva

Una tragedia si è consumata nella mattina di ieri, domenica 3 marzo a Chivasso, dove un […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Chivasso: al via un contest fotografico e marcia antimafia in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Saranno ricordate martedì 19 marzo a Chivasso le vittime innocenti delle mafie, in concomitanza con la […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Sanità

Cuorgnè: riprende, dopo la pandemia, l’attività della “Palestra della Memoria” per combattere l’Alzheimer

In risposta al Piano Regionale delle Cronicità 2018-2019 Regione Piemonte si avviava l’apertura del “Punto di […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Grave incidente sul lavoro a Ozegna. Operaio trasportato in eliambulanza all’ospedale di Ciriè

Un grave incidente sul lavoro si è verificato nella tarda mattinata di oggi, lunedì 4 marzo, […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: dopo la tregua di oggi, da domani, martedì 5 marzo, ritornano pioggia e neve

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 5 marzo, elaborate dal Centro Meteo Italiano: AL […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy