26/07/2015

Favria, giovane di 39 anni si toglie la vita. Lascia orfano il figlio di 8 anni

Favria

/
CONDIVIDI

Aveva 39 anni e un figlio di otto. Poi, all’improvviso il gesto disperato, senza una ragione, due righe che spiegassero le ragioni di un gesto insensato che lascia un bimbo orfano, senza la figura di riferimento di un padre affettuoso.

Un’altra persona che ha deciso di farla finita, di togliersi la vita. La tragedia si è consumata all’alba di ieri mattina, in una villetta che sorge alle porte di Favria e che il giovane condivideva con i genitori.

Sono stati proprio loro a trovarlo ed avvertire il 118. Il tempismo dei soccorritori si è rivelato inutile e i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.

Sul posto è anche intervenuto il servizio di supporto psicologico dell’Asl TO4. Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri della stazione di Rivarolo Canavese, che stanno cercando di ricostruire nei dettagli gli ultimi giorni di vita della vittima per  cercare di comprendere le motivazioni del drammatico gesto.

La salma è stata composta nella camera mortuaria dell’ospedale di Cuorgnè.

Dov'è successo?

30/11/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi sfiorata la soglia dei mille nuovi contagi. Tre i decessi. 492 i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, 30 novembre, l’Unità di Crisi della […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Eventi

Doppio concerto a Rivarolo delle bande musicali “La Rivarolese” e “La Novella” di San Maurizio

Sabato 11 dicembre 2021 avrà luogo un’edizione speciale del concerto di Santa Cecilia per la Filarmonica […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Cronaca

Mazzè: prostituta sale sull’auto di un cliente ma viene rapinata e gettata fuori dall’auto. È grave

Rapinata e poi gettata sulla strada da un’auto in corsa. È in prognosi riservata all’ospedale di […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Cronaca

Borgaro: in uno scontro il portiere cade per terra e non muove le gambe. Salvato da un arbitro eroe

È raro che un arbitro esca dal campo tra gli applausi dei tifosi: ad Ayoub El […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Cronaca

Il calcio piemontese e canavesano in lutto per la morte di Stefano Borla, preparatore dei portieri

È deceduto dopo tre giorni di agonia in ospedale Stefano Borla, 50 anni, responsabile della scuola […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Cronaca

Volpiano, esercitazione della protezione civile per operazioni di ricerca e salvataggio

Nella settimana dal 22 al 26 novembre a Volpiano si è svolta un’esercitazione di protezione civile […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy