23/07/2015

Cronaca

Favria, prelievo straordinario per combattere l’emergenza sangue

Favria

/
CONDIVIDI

Le donazioni di sangue non bastano mai, soprattutto nei mesi estivi quando le patologie più serie si aggravano con il sopraggiungere del caldo torrido e gli incidenti stradali si moltiplicano. L’allarme è stato lanciato da molti ospedali, soprattutto torinesi.

Mancano sangue e plasma per le trasfusioni e le associazioni di volontariato come la Fidas e l’Avis si sono fatte carico di sensibilizzare i cittadini invitandoli a effettuare donazioni. Donazioni che, molto spesso, possono salvare vite umane.

In questo particolare contesto di emergenza la Fidas di Favria effettuerà nella mattinata di venerdì 31 luglio, dalle ore 8 alle 11, nel cortile interno del municipio, un prelievo straordinario per cercare di tamponare l’accentuata carenza di sangue.

La Fidas fa appello a tutte le persone di buona volontà e che godono di buona salute, per compiere un atto di generosità e di grande solidarietà. Questi requisiti per donare sangue: età compresa tra i 18 e 65 anni per chi è già donatore; chi intende candidarsi la soglia d’età non deve superare i 60 anni per la prima donazione mentre chi è donatore può superare il tetto massimo dei 65 anni.

La pressione arteriosa deve essere compresa nel range di 110 e 180 mm per la massima e tra i 60 e i 100 mm per la minima. Il peso corporeo è importante: può donare sangue chi pesa più di 50 chilogrammi.

Per ulteriori informazioni telefonare al numero 333.171.48.27, via whatsapp o via mail scrivendo a corteseg@tiscali.it

Basta un piccolo gesto per strappare una vita alla morte.

Dov'è successo?

24/04/2024 

Economia

Caselle: Turkish Airlines annuncia una nuova rotta per Istanbul. La Turchia adesso è più vicina

Turkish Airlines ha annunciato l’inaugurazione di una nuova rotta aerea che collegherà Torino a Istanbul, a […]

leggi tutto...

24/04/2024 

Sanità

Asl T04: il Nursind abbandona il tavolo sindacale. “La direzione è troppo impegnata con gli show mediatici”

In un clima di crescente tensione, i rappresentanti del Nursind, il sindacato che tutela le professioni […]

leggi tutto...

24/04/2024 

Sanità

Al via il servizio dell’Infermiere di famiglia e dell’Ostetrica di continuità nelle Valli di Lanzo

Le Valli di Lanzo si apprestano a inaugurare un innovativo servizio sanitario che promette di rivoluzionare […]

leggi tutto...

24/04/2024 

Cronaca

Orio Canavese: grave incidente sul lavoro al cantiere dell’acquedotto. Operaio cade si ferisce

Grave incidente sul lavoro avvenuto durante la mattinata di lunedì scorso a Orio Canavese. Un operaio, […]

leggi tutto...

24/04/2024 

Economia

Brandizzo, Decathlon chiude. 125 dipendenti a rischio. Pentenero e Avetta polemici con la Regione

La recente chiusura del polo logistico di Decathlon a Brandizzo ha sollevato nuove preoccupazioni sullo stato […]

leggi tutto...

24/04/2024 

Cronaca

Previsioni del tempo: possibili piogge in arrivo nella notte di domani, giovedì 25 aprile

Queste le previsioni del tempo per domani, giovedì 25 aprile, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Nuvolosità […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy