23/07/2015

Cronaca

Favria, prelievo straordinario per combattere l’emergenza sangue

Favria

/
CONDIVIDI

Le donazioni di sangue non bastano mai, soprattutto nei mesi estivi quando le patologie più serie si aggravano con il sopraggiungere del caldo torrido e gli incidenti stradali si moltiplicano. L’allarme è stato lanciato da molti ospedali, soprattutto torinesi.

Mancano sangue e plasma per le trasfusioni e le associazioni di volontariato come la Fidas e l’Avis si sono fatte carico di sensibilizzare i cittadini invitandoli a effettuare donazioni. Donazioni che, molto spesso, possono salvare vite umane.

In questo particolare contesto di emergenza la Fidas di Favria effettuerà nella mattinata di venerdì 31 luglio, dalle ore 8 alle 11, nel cortile interno del municipio, un prelievo straordinario per cercare di tamponare l’accentuata carenza di sangue.

La Fidas fa appello a tutte le persone di buona volontà e che godono di buona salute, per compiere un atto di generosità e di grande solidarietà. Questi requisiti per donare sangue: età compresa tra i 18 e 65 anni per chi è già donatore; chi intende candidarsi la soglia d’età non deve superare i 60 anni per la prima donazione mentre chi è donatore può superare il tetto massimo dei 65 anni.

La pressione arteriosa deve essere compresa nel range di 110 e 180 mm per la massima e tra i 60 e i 100 mm per la minima. Il peso corporeo è importante: può donare sangue chi pesa più di 50 chilogrammi.

Per ulteriori informazioni telefonare al numero 333.171.48.27, via whatsapp o via mail scrivendo a corteseg@tiscali.it

Basta un piccolo gesto per strappare una vita alla morte.

Dov'è successo?

26/07/2021 

Cronaca

Ivrea: i ricoverati Covid diminuiscono e i parcheggi dell’ospedale tornano ad essere a pagamento

Da oggi, lunedì 26 luglio, i parcheggi di piazza della Credenza e di via del Paione, […]

leggi tutto...

26/07/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 59 nuovi contagi ma nessun decesso. Tre i ricoverati in terapia intensiva

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, lunedì 26 luglio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

26/07/2021 

Sanità

Riorganizzata la Rete oncologica di Piemonte e Valle d’Aosta. Sono 230mila i malati di tumore

Cambia l’assetto organizzativo della Rete oncologica del Piemonte e della Valle d’Aosta: il nuovo modello, evoluzione […]

leggi tutto...

26/07/2021 

Cronaca

Caselle: aereo danneggiato da una violenta grandinata dopo il decollo. Momenti di terrore per 200 passeggeri

Attimi di paura nella serata di ieri, domenica 25 luglio a bordo del volo partito alle […]

leggi tutto...

26/07/2021 

Cronaca

Montalenghe: schianto sulla Torino-Aosta. Auto semidistrutta. Contusi conducente e passeggeri

Stava viaggiando a bordo di un’Audi Q7 in direzione di Torino, quando per cause ancora in […]

leggi tutto...

26/07/2021 

Cronaca

L’Arpa regionale lancia l’allerta meteo: ancora temporali e grandinate in Piemonte e in Canavese

Stando alle previsioni del tempo elaborate dall’Arpa Piemonte il maltempo continuerà a interessare tutto il territorio […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy