13/12/2023

Cronaca

Ennesimo raid vandalico a Pont Canavese: bus Gtt devastati a colpi di pietra. Indagano i carabinieri

Pont Canavese

/
CONDIVIDI

Ennesimo raid vandalico a Pont Canavese: bus Gtt devastati a colpi di pietra. Indagano i carabinieri

Una nuova ondata di vandalismo ha colpito pesantemente la flotta dei mezzi di trasporto pubblico gestiti dalla Gtt (Gruppo Torinese Trasporti) nella notte scorsa. Almeno cinque autobus, regolarmente parcheggiati in via Roma presso la stazione di Pont Canavese, sono stati messi fuori uso a causa di un attacco perpetrato con pietre.

Gli autisti di Gtt si sono trovati di fronte a una scena di devastazione questa mattina, quando sono giunti al deposito per iniziare le corse quotidiane. Il raid vandalico, avvenuto tra le tre e le quattro del mattino, ha causato danni significativi a diversi mezzi, con finestrini e porte a vetro ridotti in frantumi.

La portata dei danni è tale che, per motivi di sicurezza, tutti e cinque gli autobus coinvolti sono stati dichiarati fuori servizio. Nelle prossime ore, il personale Gtt procederà al recupero dei mezzi danneggiati per avviare le necessarie riparazioni.

Le indagini del caso sono attualmente in corso e sono sotto la responsabilità dei carabinieri di Pont Canavese, che stanno cercando di individuare gli autori di questo ennesimo atto vandalico. Gli inquirenti stanno esaminando le registrazioni delle telecamere di sorveglianza nella zona per raccogliere elementi utili alla risoluzione del caso.

L’amministrazione locale, in risposta all’accaduto, ha espresso sdegno e preoccupazione per la ripetizione di atti vandalici nei confronti dei mezzi pubblici e auspica che l’identificazione degli autori avvenga rapidamente, consentendo così di porre fine a questo ciclo di danni e garantire la sicurezza dei mezzi di trasporto e degli operatori.

Il Gruppo Torinese Trasporti, da parte sua, ha confermato l’impegno nella messa a punto tempestiva dei veicoli danneggiati per ripristinare il servizio quanto prima possibile.

25/02/2024 

Cronaca

Strambinello: il nuovo “Ponte Preti” sarà in acciaio e non in muratura. Il costo? 24 milioni di euro

Entro la fine del 2025, prenderanno il via i lavori per la costruzione del nuovo Ponte […]

leggi tutto...

25/02/2024 

Cronaca

Chivasso: martedì l’autopsia sul calciatore di 12 anni morto dopo tre accessi al pronto soccorso

Martedì 27 febbraio sarà eseguita l’autopsia sul corpo di Andrea Vincenzi, il dodicenne di Castiglione Torinese […]

leggi tutto...

25/02/2024 

Cronaca

Chivasso: morta per le ustioni riportate nell’incendio. Martedì 27 i funerali di Simona Pivetta

Martedì 27 febbraio alle 15.30, si terranno i funerali di Simona Pivetta, la donna di 72 […]

leggi tutto...

25/02/2024 

Economia

Economia: la Regione Piemonte proroga la concessione dei contributi alle imprese per le fiere espositive

La Regione Piemonte ha annunciato la proroga della Misura di concessione di un contributo a fondo […]

leggi tutto...

24/02/2024 

Cronaca

Locana, donna di 70 anni cade nel torrente Orco. Evitato il dramma grazie ad alcuni passanti

Una donna settantenne di Locana, nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 23 febbraio è caduta accidentalmente […]

leggi tutto...

24/02/2024 

Cronaca

Levone: inaugurato il nuovo mezzo spazzaneve ottenuto grazie all’impegno di Mauro di Fava (FI)

Il sindaco di Levone, Massimiliano Gagnor, insieme al consigliere regionale Mauro Fava e al presidente federazione […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy