21/02/2024

Cronaca

Emergenza siccità in Canavese: Coldiretti Torino chiede interventi urgenti per salvare l’agricoltura

Ceresole Reale

/
CONDIVIDI

La situazione di emergenza dovuta alla siccità nelle montagne torinesi sta diventando sempre più critica, con il 45% del volume di neve normale per febbraio mancante, mettendo a rischio l’annata agraria ormai alle porte. Coldiretti Torino ha condotto ricognizioni nelle vallate torinesi, evidenziando una situazione preoccupante.

Secondo le osservazioni di Coldiretti, la quota neve nelle valli torinesi è situata tra i 1500 e i 1600 metri, ma in modo non uniforme. I versanti esposti al sole presentano un’assenza totale di innevamento fino a 2000-2100 metri, mentre nei versanti all’ombra la coltre di neve varia dai 15 ai 40 centimetri. Anche in alta quota la situazione non migliora, con una media di soli 30 centimetri di neve a 3000 metri.

Questa carenza di neve ha gravi ripercussioni sull’agricoltura e sull’approvvigionamento idrico della regione. I grandi torrenti montani, solitamente ricchi d’acqua, rischiano di non avere una portata sufficiente nella stagione estiva, mettendo a rischio l’irrigazione delle colture agricole.
Il presidente di Coldiretti Torino, Bruno Mecca Cici, sottolinea l’urgenza di interventi strutturali per affrontare la crisi idrica che caratterizza ormai stabilmente la regione. Coldiretti chiede alla Regione Piemonte e alla Città Metropolitana di predisporre un Piano invasi locale per distribuire sul territorio piccoli specchi d’acqua capaci di raccogliere l’acqua in eccesso durante i temporali e utilizzarla per l’irrigazione durante i periodi siccitosi.

Inoltre, Coldiretti propone l’utilizzo delle cave abbandonate, delle peschiere del Pianalto e delle acque reflue trattate dai depuratori per sostenere l’agricoltura locale.

Mecca Cici sottolinea l’importanza di agire concretamente per proteggere il settore agricolo, richiamando la responsabilità delle istituzioni locali nell’affrontare l’emergenza.

15/04/2024 

Cronaca

Previsioni del tempo: dopo l’assaggio estivo, da domani, martedì 16 aprile ritorna la pioggia

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 16 aprile, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...

14/04/2024 

Cronaca

Dopo lo scontro con Masina durante il Derby della Mole, il portiere della Juve Szczesny operato a Chivasso

In un drammatico episodio avvenuto durante gli ultimi istanti del derby della Mole, il portiere della […]

leggi tutto...

14/04/2024 

Cronaca

Rivarolo-Pont Canavese: in vista della riapertura soppressi i passaggi a livello e due stazioni

Entro la fine dell’anno si aprirà un nuovo capitolo per la ferrovia Rivarolo-Pont: incontri cruciali tra […]

leggi tutto...

14/04/2024 

Cronaca

Chivasso: sfonda la vetrina di un negozio di abbigliamento per rubare delle scarpe. Arrestato

Dopo aver effettuato un furto notturno, un uomo di 31 anni è stato arrestato per aver […]

leggi tutto...

14/04/2024 

Cronaca

Due Postamat esplodono nella notte a Strambino e San Giusto Canavese: bottino da 70mila euro

Nella quiete notturna del Canavese, un’esplosione ha squarciato il silenzio seguita dal rombo di un veicolo […]

leggi tutto...

13/04/2024 

Cronaca

Castellamonte: proseguono i lavori di ripristino dei servizi igienici all’Istituto “Felice Faccio”

Durante i lavori di adeguamento sismico finanziati con fondi PNRR all’Istituto Faccio di Castellamonte la ditta […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy