03/01/2024

Cronaca

Dall’8 gennaio il nuovo servizio di raccolta differenziata parte anche in Valchiusella: ecco le date

Traversella

/
CONDIVIDI

Dall’8 gennaio il nuovo servizio di raccolta differenziata parte anche in Valchiusella: ecco le date

La Valchiusella si prepara a cambiare le modalità di gestione dei rifiuti. A partire da lunedì 8 gennaio 2024, infatti, entrerà in vigore il nuovo servizio di raccolta differenziata, che coinvolgerà progressivamente tutti i Comuni della valle. Il primo a beneficiare del nuovo sistema sarà Vidracco, dove gli utenti dovranno smaltire i vecchi bidoni e utilizzare i nuovi mastelli forniti da Teknoservice, l’azienda che si occupa della gestione dei rifiuti. Gli operatori di Teknoservice ritireranno i bidoni vuoti e non effettueranno più la raccolta dei rifiuti in essi contenuti. Si raccomanda quindi di esporre i bidoni vuoti in modo visibile e di utilizzare solo i mastelli per la differenziata.

Per chi non ha ancora ritirato il proprio kit per la differenziata, c’è ancora tempo per farlo presso l’infopoint nella sede Teknoservice di Castellamonte, in strada del Ghiaro inferiore 16. L’infopoint è aperto dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 dal lunedì al sabato, festivi esclusi. Per il ritiro è necessario presentare la tessera sanitaria e, nel caso di delega, il modulo debitamente compilato e firmato e la fotocopia della tessera sanitaria del delegante. Il modulo è disponibile sul sito web di Teknoservice (www.teknoserviceitalia.com), sui siti web dei Comuni e sulla pagina facebook @ccafaladifferenzateknoservice.

Il nuovo servizio di raccolta differenziata sarà esteso gradualmente agli altri Comuni della Valchiusella secondo il seguente calendario:
Vistrorio, 11 gennaio; Issiglio, 15 gennaio; Brosso, 18 gennaio; Rueglio, 22 gennaio; Traversella, 25 gennaio; Val di Chy e Valchiusa, 29 gennaio.

Si tratta di un passo importante per migliorare la qualità ambientale della valle e per rispettare le normative regionali e nazionali in materia di gestione dei rifiuti. 

27/02/2024 

Cronaca

La Regione Piemonte finanzierà la pista ciclopedonale che da Torrazza Piemonte porterà in Canavese

Il sindaco di Torrazza Piemonte Massimo Rozzino, sostenuto dalla maggioranza di governo, ha avviato un ambizioso […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Cronaca

Neonato abbandonato tra i rifiuti a Villanova Canavese. Una famiglia si occuperà di Lorenzo

In una fredda sera dello scorso mese di gennaio, una scena toccante ha avuto luogo nelle […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Economia

Il Duc di Chivasso porta il commercio nelle scuole. Al via il primo laboratorio di educazione ai consumi

Si concluderà nel mese il marzo il progetto formativo voluto da Comune di Chivasso e Ascom […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Cronaca

Attimi di terrore a Bajo Dora per la caduta di massi dal fianco della montagna. Nessun ferito

Attimi di apprensione hanno scosso la tranquillità di Bajo Dora nella tarda serata di ieri, lunedì […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Economia

Ivrea, grazie a C.Next rinascono le Officine Ico, dichiarate dall’Unesco “Patrimonio dell’Umanità”

In una riunione tenutasi nella mattinata di ieri, lunedì 26 febbraio, il management di C.Next Ivrea […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Cronaca

Meteo Piemonte: allerta gialla per la neve anche per martedì 27 febbraio. Nevicata da record in Canavese

Le previsioni meteorologiche hanno trovato piena conferma nella realtà, con una previsione di allerta gialla per […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy