13/10/2023

Cronaca

Dal 16 ottobre la nuova raccolta differenziata parte in 12 Comuni, tra cui quelli della Valle Sacra

Borgiallo

/
CONDIVIDI

Dal 16 ottobre la nuova raccolta differenziata parte in 12 Comuni, tra cui quelli della Valle Sacra

Una nuova tranche di Comuni canavesani, tra cui la Valle Sacra, a partire da lunedì 16 ottobre sarà interessata dalla partenza del nuovo servizio di raccolta differenziata. Ecco la lista e la data di inizio:

Bosconero, da lunedì 16 ottobre;

Ozegna, da mercoledì 25 ottobre;

Lusigliè, da giovedì 2 novembre;

– Rivarossa, da lunedì 6 novembre;

Feletto, da lunedì 13 novembre;

Borgiallo, da lunedì 20 novembre;

Colleretto Castelnuovo, da venerdì 24 novembre;

– Cintano, da martedì 28 novembre;

Chiesanuova, da giovedì 30 novembre;

Castelnuovo Nigra, da giovedì 30 novembre;

Ciconio, da martedì 5 dicembre.

In tutti questi Comuni, a partire dalla data indicata, gli utenti delle abitazioni private dovranno esporre i loro vecchi bidoni vuoti, in modo che gli operatori possano ritirarli, ed iniziare ad utilizzare quelli nuovi secondo il calendario di raccolta. Per gli utenti condominiali, ossia degli edifici con più di quattro unità abitative, non cambia nulla: sarà cura di Teknoservice sostituire i vecchi bidoni.
In attesa della partenza della nuova raccolta, si invitano gli utenti di questi Comuni, che ancora non hanno ritirato i loro kit per la differenziata, a farlo nel più breve tempo possibile presso l’Ecocentro di Castellamonte, in strada del Ghiaro inferiore 16: l’orario di apertura è dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 dal lunedì al sabato.

Per il ritiro dei kit occorre presentarsi muniti di tessera sanitaria e, nel caso di persone non intestatarie della Tari, di foglio di delega debitamente compilato e firmato e fotocopia della tessera sanitaria del delegante. Il modulo può essere scaricato dal sito web di Teknoservice (www.teknoserviceitalia.com), da quello dei Comuni e dalle pagine Facebook e Instagram @ccafaladifferenzateknoservice. In occasione del ritiro dei nuovi mastelli della differenziata, gli utenti potranno anche fare richiesta di usufruire gratuitamente dei servizi di raccolta del verde e dei tessili sanitari.

Gli utenti con comprovate esigenze o impedimenti, che non possono recarsi a Castellamonte per il ritiro dei kit saranno contattati da Teknoservice per la consegna dei kit. Per informazioni e segnalazioni, si raccomanda l’utilizzo del numero verde 800 079 960.

15/06/2024 

Sport

Chivasso: la corsa podistica “Stramandriamo” inaugura una domenica dedicata allo Sport

Chivasso: la corsa podistica “Stramandriamo” inaugura una domenica dedicata allo Sport Domenica all’insegna dello sport a […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Sport

Pista: straordinario bottino di medaglie ai piemontesi S35+. Trionfa l’Avis Atletica Canavesana

Pista: straordinario bottino di medaglie ai piemontesi S35+. Trionfa l’Avis Atletica Canavesana Un’ondata di trionfi ha […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Cronaca

Favria: ladro solitario deruba di notte due negozi nel centro storico. Indagano i carabinieri

Favria: ladro solitario deruba di notte due negozi nel centro storico. Indagano i carabinieri Due furti […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Cronaca

Montanaro: una sconosciuta abbraccia un’anziana al cimitero e la deruba della collana

Montanaro: una sconosciuta abbraccia un’anziana al cimitero e la deruba della collana Una donna anziana è […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cultura

Ceresole Reale: ai nastri di partenza una stagione estiva ricca di eventi al suggestivo “Palamila”

Ceresole Reale: ai nastri di partenza una stagione estiva ricca di eventi al suggestivo “Palamila” L’estate […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cronaca

Peste suina, Rossotto (Cia): “Per contenere i cinghiali non serve commissariare Atc e comparti Alpini

Peste suina, Rossotto (Cia): “Per contenere i cinghiali non serve commissariare Atc e comparti Alpini “Chiediamo […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy