07/01/2021

Sanità

Mercoledì 6 gennaio vaccinati in ospedale i primi medici di base e pediatri di Chivasso e Ciriè

CONDIVIDI

Sono sei i medici di famiglia convenzionati con l’Asl T04 che svolgono la professione a Chivasso e che ieri, mercoledì 6 gennaio, giorno dell’Epifania, si sono vaccinati presso l’ospedale. I medici Giuliano Gamba, Valentina Tulletti, Libera Frattaruolo, Nicola Fabiano, Daniela Proserpio e Silvio Pane hanno ricevuto la prima dose del vaccino anti Covid prodotto dalla Pfizer-Biontech.

I medici di base e i pediatri di prima scelta sono le categorie, insieme agli operatori sanitari che esercitano la professione negli ospedali e nelle Rsa, maggiormente esposte sul fronte della lotta alla pandemia di Coronavirus. La campagna vaccinale coinvolgerà ben presto ai dentisti, ai farmacisti e alle figure sanitarie che non sono attualmente convenzionate con il Servizio sanitario nazionale.

Nella giornata di oggi, giovedì 7 gennaio, altri otto medici di famiglia sono stati vaccinati presso l’ospedale di Ciriè.

23/09/2021 

Cronaca

Frassinetto: pensionato 75enne di Rivarolo va in cerca di funghi, cade e si frattura un femore

Si è ferito dopo una brutta caduta mentre si trovava al Pian del Lupo, nel territorio […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: 242 nuovi contagi. Nessun decesso. Sono 224 i pazienti guariti rispetto a ieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, giovedì 23 settembre la Regione Piemonte […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Cronaca

Alba: muore a 21 anni in un incidente, il futuro genero del vicesindaco metropolitano Marocco

È ancora al vaglio degli inquirenti la dinamica dell’incidente stradale nel quale ha perso la vita […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Eventi

Venaria: il 10 ottobre al via la “Mandrialonga”, 25 chilometri immersi nella natura e nella storia

Venticinque chilometri da percorrere totalmente immersi nella natura, in un suggestivo cotesto storico e culturale: prenderà […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Cronaca

Si è risvegliato dal coma il giovane 26enne di San Giusto Canavese coinvolto in una rissa a Caluso

È finalmente uscito dal coma farmacologico il giovane studente di 26 anni residente a San Giusto […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Cronaca

Borgofranco d’Ivrea: coltivavano marijuana in un’area boschiva. Arrestati un pensionato e un barista

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale per contrastare lo spaccio di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy