04/09/2015

Economia

Cuorgnè, via Belmonte dopo 19 anni è finalmente illuminata

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

L’amministrazione comunale di Cuorgnè ha segnato un altro punto a suo favore ed è riuscita dove altre avevano clamorosamente fallite: dotare la città di un centinaio di nuovi punti luce a led, per illuminare il quartiere che sorge in via Belmonte.

Nonostante le accese e reiterate proteste dei residenti per 19 anni non si è fatto nulla. Il potenziamento dell’illuminazione pubblica era uno dei punti del programma che il sindaco Beppe Pezzetto aveva presentato agli elettori.

E, adesso, dopo l’installazione dei dossi antivelocità, è toccato ai nuovi lampioni a led, che assicurano nel contempo anche un congruo risparmio energetico. L’assessore Roberto Scotti non nasconde la propria soddisfazione: quella zona di Cuorgnè che, negli anni ha subito un notevole incremento urbanistico può finalmente contare, grazie all’impegno dell’amministrazione comunale, su un’opera essenziale anche dal punto di vista della sicurezza. E non è tutto: l’intera operazione, com’era stato a suo tempo prennunciato, non è costata nulla, dato che è il frutto di un accordo stretto a suo tempo tra la società che sta ampliando la centrale energetica nella zona della ex Manifattura e l’amministrazione.

Dov'è successo?

25/07/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 97 nuovi casi positivi. Nessun decesso. In leggero aumento i ricoveri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, domenica 25 luglio l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Sanità

Pronto soccorso di Cuorgnè, Avetta attacca Icardi: “Perché non incontra sindaci e sindacati?”

“Il Pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè continua ad essere chiuso per carenza di personale, con grandi […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Maltempo: finanziamenti in arrivo per Agliè, Quincinetto, San Benigno, San Colombano e Vestignè

Sono in arrivo altri fondi destinati ai comuni colpiti e danneggiati dalle alluvioni nel triennio 2019-2021: […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Covid, la CNA favorevole al Green Pass: “Ma ristoratori e baristi non possono trasformarsi in vigilantes”

“Ristoratori e baristi non possono trasformarsi in controllori. Siamo assolutamente d’accordo con l’introduzione del Green Pass […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Castellamonte: denunciati 2 maggiorenni e 4 minori che aggredirono l’autista di un autobus

I carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno denunciato alla Procura della Repubblica Ordinaria di Ivrea e […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Nubifragio a Rivarolo: allagato il sottopasso di via Martiri delle Foibe. Albero sradicato in via Reyneri

Un violentissimo temporale ha spazzato il territorio di Rivarolo Canavese provocando allagamenti, in special modo nel […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy