19/07/2015

Cronaca

Cuorgnè: rissa tra ragazzi, condanna esemplare per l’aggressore

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

Aveva colpito un quasi coetaneo al volto con un pugno. Un colpo sferrato con tale violenza che l’aggredito ha subito la perdita parziale della vista all’occhio offeso.

Protagonisti due ragazzi di Cuorgnè: uno appena maggiorenne e l’altro ancora minorenne. L’aggressore è finito in tribunale a Ivrea e il giudice lo ha condannato a un anno e sei mesi di reclusione e un risarcimento alla parte offesa di ben 70 mila euro.

Una condanna esemplare (ancora superiore alla pena richiesta dal pm) che pone fine (almeno per il momento) ad una vicenda processuale durata sei anni. L’aggressore, che adesso ha 24 anni, risiede ancora a Cuorgnè, teatro della vicenda che è accaduta l’11 luglio del 2009. F.I. aveva 18 anni, la vittima qualche mese in meno ed era minorenne.

La rissa era stata originata, pare, a causa di uno sgarbo. Uno sgarbo che è all’aggressore è costato piuttosto caro. Il difensore sta valutando il ricorso in Appello.

Dov'è successo?

20/10/2020 

Cronaca

Piemonte, entrano in vigore nuove restrizioni: centri commerciali chiusi il sabato e la domenica

La firma del decreto è attesa in serata, ma il contenuto è già pubblico da ore […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Coronavirus, Hot-spot per i tamponi: l’Asl T04 indica orari, ubicazione e modalità di accesso

Dopo le polemiche innescate dalle lunghe code che si formano nei quattro punti di accesso per […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: 1.396 contagi in più rispetto a ieri. 154 i ricoverati in ospedale. 6 i decessi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.442 (+ […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

È polemica sugli hotspot scolastici. L’assessore alla Sanità: “Se ci sono code prolungare gli orari”

Lunghissime code, serpentoni di auto che si snodano per chilometri: automobilisti in snervante attesa di poter […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus, il sindacato Nursind denuncia: “Mancano infermieri per affrontare l’emergenza”

Il sistema sanitario piemontese è a un passo dal collasso. Le assunzioni avvengono con il contagocce […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Covid, da oggi saranno disponibili i test rapidi anche in Piemonte. L’esito in quindici minuti

I test rapidi per il Covid-19 dovrebbero essere disponibili da oggi, martedì 20 ottobre anche in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy