14/07/2015

Cronaca

Cuorgnè, rinvenuto il cadavere decomposto di un anziano

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

Macabra scoperta oggi pomeriggio a Cuorgnè. I Vigili del Fuoco hanno rinvenuto i resti decomposti di un uomo dell’età apparente di circa 70 anni. Il cadavere dell’uomo, G.F,  è stato rinvenuto seduto sul divano nel primo pomeriggio di oggi  all’interno della sua abitazione, in un condominio in via Generale Perucchetti nei pressi dell’Agenzia delle Entrate.

E’ ancora difficile stabilire a quanto tempo addietro risale il decesso dell’uomo. Quando i vigili del fuoco hanno fatto irruzione nella casa (avvertiti dai vicini che hanno sentito un odore acre e insopportabile fuoriuscire dall’abitazione) si sono trovati di fronte ad una scena raccapricciante, da film horror. Il caldo torrido di questi giorni potrebbe aver accelerato il processo di decomposizione.

G.F. era un uomo che amava la tranquillità ed era estremamente riservato. A Cuorgnè nessuno lo aveva più visto da giorni. I carabinieri sono arrivati insieme alla squadra dei pompieri e ai sanitari dell’Asl TO4 di Ivrea.

La causa del decesso potrà essere stabilita soltanto dall’autopsia, anche se, al momento, tutto lascerebbe pensare ad una morte naturale dato che il sopraluogo compiuto dagli uomini dell’Arma, avrebbe appurato che la porta era chiusa dall’interno e che nulla, al momento, lascerebbe pensare che qualcuno possa essere entrato in casa.

A Cuorgnè in queste ore non si parla d’altro: l’uomo, per quanto schivo era conosciuto in tutto il paese. La sua tragica fine riporta alla ribalta il dramma della solitudine in cui vivono numerosi anziani che, troppo spesso, muoiono senza che nessuno se ne accorga.

Dov'è successo?

25/01/2021 

Cronaca

Previsioni meteo: dopo il freddo polare arriva l’anticiclone. Migliorano le condizioni del tempo

Nelle prossime ore sono previste precipitazioni localmente intense su buona parte del Centro Italia con neve […]

leggi tutto...

24/01/2021 

Cronaca

È accesa battaglia politica sulle scorie nucleari in Canavese sia in Regione che alla Camera

Domani, lunedì 25 gennaio, alla Camera dei Deputati verrà discussa la “Mozione Molinari” sul Deposito Nazionale […]

leggi tutto...

24/01/2021 

Cronaca

Cafasse: in due minacciano un tassista con un coccio di vetro e lo rapinano dopo la corsa. Arrestati

È una disavventura che sicuramente non dimenticherà facilmente quella della quale è stato protagonista un tassista […]

leggi tutto...

24/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid: oggi in Piemonte 619 nuovi casi, 9 decessi e 719 pazienti guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE La situazione dei contagi. L’Unità di Crisi della Regione Piemonte […]

leggi tutto...

24/01/2021 

Cronaca

Brusasco: la piccola Nicole aveva così fretta di venire alla luce che è nata sul sedile dell’auto del papà

Aveva proprio fretta di venire al mondo, anche in un momento non del tutto favorevole la […]

leggi tutto...

24/01/2021 

Cronaca

Pont Canavese: apre dello Sportello di Prossimità per le pratiche che non necessitano di un avvocato

Domani, lunedì 25 gennaio alle 11,00 sarà inaugurato a Pont Canavese il nuovo sportello di prossimità […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy