27/07/2015

Cronaca

Cuorgnè, partiti i lavori al pronto soccorso. Il sindaco Pezzetto effettua un sopralluogo

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

A Beppe Pezzetto, sindaco di Cuorgnè, piace la concretezza soprattutto quando sono in ballo i problemi del comune che amministra. L’ospedale di Cuorgnè è uno di questi. Più volte si è paventata la possibile chiusura dell’ospedale, il punto di riferimento per il bacino di utenza di tutto l’Alto Canavese, ma il fatto che siano già partiti, addirittura in anticipo sul cronoprogramma anticipato dall’Asl TO4, i lavori si ristrutturazione del pronto soccorso, smentisce chi, di tanto in tanto, ama “gufare”.

Il primo cittadino si dichiara soddisfatto di quanto ha potuto appurare con i suoi occhi, in un sopraluogo, compiuto questa mattina alla struttura sanitaria cuorgnatese, accompagnato dal neo direttore generale dell’Asl To4 Lorenzo Ardissone e dal direttore sanitario Giovanni La Valle.

L’investimento non è di poco conto: due milioni di euro che renderanno il pronto soccorso più moderno, efficiente e maggiormente in linea con le esigenze di una bacino di utenza che, rispetto al passato, è più che raddoppiato. Per non sospendere la quotidiana attività sanitaria e affrontare le emergenze, è stato allestito al piano terra un provvisorio pronto soccorso in grado di sostituire l’area interessata dai lavori di ammodernamento. I lavori dovrebbero concludersi entro la prossima primavera.

In seguito l’aera provvisoria utilizzata per la sostituzione ospiterà entro il mese di agosto del 2016 diversi ambulatori. Una prima verifica dell’avanzamento dei lavori è stata fissata per la fine del prossimo. In questo contesto è previsto anche l’adeguamento dell’impianto anticendio di tutto l’ospedale.

Dov'è successo?

26/10/2020 

Sanità

L’Asl T04 allestisce altri due punti di accesso diretto per i tamponi e ricerca luoghi idonei

L’Asl T04 sta valutando per l’attivazione di due nuovi Punti di accesso diretto per l’esecuzione di […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

La sindaca di Settimo Elena Piastra positiva al Covid. L’appello sui social: “Non abbassiamo la guardia”

Elena Piastra, sindaco di Settimo Torinese, è risultata positiva al Coronavirus. È stata l’amministratrice a dare […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: l’epidemia continua la sua corsa. Nelle ultime 24 ore + 1.625 casi positivi

Alle 17,30 di oggi, lunedì 26 ottobre, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Ivrea: di notte sul tetto di un’autovettura inveisce contro l’ex titolare. 33enne arrestato dalla polizia

La scorsa notte gli agenti del commissariato Ivrea e Banchette hanno ricevuto la segnalazione di un […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Emergenza Covid, il governatore Cirio: “Manteniamo mascherina e distanziamento sociale”

Commentando il Dpcm appena emanato dal Governo, il presidente della Regione Alberto Cirio dichiara che “siamo […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Incidente sul raccordo Torino-Caselle. Auto investe operaio dell’Anas. Il ferito trasportato al Cto

Un operaio dipendente dell’Anas è stato investito da una Fiat 500 in transito sul raccordo autostradale […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy