11/06/2024

Politica

Cuorgnè: Mauro Fava riconfermato in Consiglio regionale. “E’ anche la vittoria degli amici sinceri”

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

Cuorgnè: Mauro Fava riconfermato in Consiglio regionale. “E’ anche la vittoria degli amici sinceri”

Con 2.664 preferenze il consigliere Mauro Fava di Forza Italia sarà riconfermato anche per il prossimo mandato. Per l’ufficialità, però, bisognerà attendere la nomina di Andrea Tronzano ad assessore nella nuova Giunta Cirio, in seguito alla quale secondo la legge regionale dovrà dimettersi da consigliere lasciando quindi il posto al rappresentante cuorgnatese.

“E’ una grande vittoria personale, che è andata fin oltre le mie previsioni – commenta Mauro Fava –. Ma è anche una grande vittoria di tutta la squadra fatta di molti amici sinceri, tra cui tanti giovani che si sono avvicinati alla politica, che mi ha supportato e sostenuto in questa lunga campagna elettorale. Ovunque in Canavese Forza Italia ha ottenuto percentuali superiori alla media della provincia di Torino, il che rappresenta un’ulteriore dimostrazione del consenso che si è formato attorno alla mia persona. Nulla accade per caso: è un successo che arriva da lontano, da cinque anni di impegno e di risultati ottenuti per il nostro territorio. Ed è il frutto di una campagna condotta tra la gente, nei mercati e casa per casa, senza iniziative roboanti.

Essere riuscito addirittura ad aumentare il numero di preferenze rispetto a cinque anni fa, nonostante fossi candidato in un partito dalla percentuale di voti molto più bassa, è per me un ulteriore motivo di orgoglio, che mi dà rinnovato entusiasmo e voglia di ricominciare il lavoro in Consiglio regionale, portando avanti i progetti già cominciati e avviandone di nuovi – aggiunge Fava – Infine, voglio congratularmi innanzitutto con il presidente Cirio, che merita il grande consenso popolare che ha ottenuto, e poi con gli amici Paolo Ruzzola, Andrea Tronzano e Marco Gabusi, anche lui protagonista di un risultato eccezionale e con il quale spero di riprendere il filo di una collaborazione che nella legislatura passata ha dato ottimi risultati”.

20/06/2024 

Cronaca

Canavese: oltre 1.000 studenti delle scuole medie hanno partecipato agli incontri con gli imprenditori

Canavese: oltre 1.000 studenti delle scuole medie hanno partecipato agli incontri con gli imprenditori Con l’avvento […]

leggi tutto...

20/06/2024 

Cronaca

Nole: si ubriaca, aggredisce e minaccia gli agenti della Polizia locale. Nei guai un minorenne

Nole: si ubriaca, aggredisce e minaccia gli agenti della Polizia locale. Nei guai un minorenne Un […]

leggi tutto...

20/06/2024 

Eventi

Caluso: primo appuntamento con la “biblioteca vivente” promossa dai Servizi socioassistenziali

Caluso: primo appuntamento con la “biblioteca vivente” promossa dai Servizi socioassistenziali Sabato 29 giugno, dalle 9,00 […]

leggi tutto...

20/06/2024 

Cronaca

Incidente sul lavoro a Volpiano: esplode la gomma di un camion. Ferito un meccanico

Incidente sul lavoro a Volpiano: esplode la gomma di un camion. Ferito un meccanico Un grave […]

leggi tutto...

20/06/2024 

Cronaca

Brandizzo: “vietato andare in bagno durante l’orario di lavoro”. Direttrice del supermercato sospesa per 5 giorni

Brandizzo: “vietato andare in bagno durante l’orario di lavoro”. Direttrice del supermercato sospesa per 5 giorni […]

leggi tutto...

20/06/2024 

Cronaca

Chivasso: muore a 12 anni stroncato dalla pertosse. Era stato dimesso per tre volte dall’ospedale

Chivasso: muore a 12 anni stroncato dalla pertosse. Era stato dimesso per tre volte dall’ospedale La […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy