13/09/2015

Cronaca

Cuorgnè, la villa del presunto boss torna alla collettività

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

La villa, un tempo appartenuta all’ex presunto boss della ‘nadrangheta Bruno Iaria, coinvolto nell’operazione “Minotauro” e confiscata dallo Stato, ritorna ufficialmente a disposizione della collettività cuorgnatese.

La lussuosa abitazione sarà utilizzata per fronteggiare le emergenza abitative: il che vuol dire che ospiterà coloro che non hanno più un tetto sotto al quale ripararsi. Questa mattina ha avuto luogo, come già ampiamente prennunciato, il passaggio della “Carovana Antimafie”. Un passaggio simbolico per sottolineare il ritorno della legalità in quella villa in cui si ritrovavano gli affiliati all’organizzazione mafiosa.

L’onere della trasformazione dell’edificio toccherà alle associazioni “Libera” e “Mastropietro”. E se questo sarà possibile, il merito è da attribuire all’Amministrazne comunale guidata dal sindaco Beppe Pezzetto e alla sua perseveranza nel superare tutti gli ostacoli burocratici, pur di ottenere l’affidamento del caseggiato confiscato.

Questa mattina sono iniziati i primi lavori di ripristino dell’edificio. Alla cerimonia di ritorno alla legalità, oltre al primo cittadino Beppe Pezzetto, al vicesindaco Colombatto e al consigliere comunale Pieruccini, erano presenti anche alcuni sindaci del Canavese.

Il maltempo, purtroppo, ha scoraggiato i cuorgnatesi a presenziare al passaggio della “Carovana Antimafie” che proseguirà il suo lungo viaggio attraverso l’Europa.

Dov'è successo?

10/08/2022 

Economia

Confesercenti: l’inflazione taglia la spesa delle famiglie. -800 milioni rispetto all’estate 2021

L’aumento dei prezzi – in particolare di utenze e altre spese fisse incomprimibili – inizia ad […]

leggi tutto...

10/08/2022 

Cronaca

Incidente stradale a Ivrea: giovane motociclista di 17 anni cade e perde una gamba

È caduto dalla motocicletta e ha perso una gamba. Vittima dell’incidente stradale è stato un giovane […]

leggi tutto...

10/08/2022 

Cronaca

Locana: giovane boy-scout rimane bloccata sul greto del torrente Orco. Salvata dai Vigili del fuoco

È stato un difficile salvataggio che alla fine è perfettamente riuscito: una giovane boy-scout che si […]

leggi tutto...

10/08/2022 

Cronaca

“Benvenuto alla vita”: la grandiosa Reggia di Venaria ospita a settembre la “Festa della nascita”

L’arrivo di un nuovo nato è un patrimonio per tutta la comunità: domenica 11 settembre 2022 […]

leggi tutto...

10/08/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: clima stabile per tutta la giornata. In calo le temperature massime

Ecco le previsioni del tempo per giovedì 11 agosto, elaborate dal centrometeoitaliano.it AL NORD Al mattino […]

leggi tutto...

10/08/2022 

Cultura

“Il Re 2” con Luca Zingaretti, 4 lungometraggi e una serie. Ecco i film che si gireranno in Piemonte

È online sul sito della Regione Piemonte la “Graduatoria e assegnazione contributi” del “Piemonte Film TV […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy