05/09/2015

Cronaca

Cuorgnè, la “Carovana Antimafie” si riappropria della villa del boss

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

Un’azione simbolica per riaffermare la supremazia dello Stato nei confronti della criminalità organizzata. E’ attesa per domenica 13 settembre l’arrivo a Cuorgnè della “Carovana Internazionale Antimafie” che farà tappa nella sontuosa villa, acquisita dal Comune, che appartenne al boss Bruno Iaria, uno dei protagonisti dell’Operazione “Minotauro” che fece luce sulle diffuse infiltrazioni della ‘ndrangheta in tutto il Canavese e che portò allo scioglimento dei comuni di Rivarolo Canavese e Leinì.

La “Carovana”, promossa dall’Arci, Libera, Avviso Pubblico, Cgil, Cisl e Uil, nata su iniziativa dell’Arci Sicilia, da 21 anni è un laboratorio permanente e itinerante contro la criminalità organizzata. Nella villa di Cuorgnè i componenti della carovana eseguiranno attività di pulizia e di taglio erba. Un gesto concreto affinchè la collettività si riappropri di un bene acquistato con i presunti proventi dell’illegalità. Tra l’altro, da Roma è arrivata l’autorizzazione allo sgombero degli arredi non oggetto del sequestro.

Toccherà alle associazioni “Mastropietro” e Libera il compito di fare in modo che l’edificio possa trasformarsi in un centro di accoglienza per le persone senza casa e di supporto per le persone che appartengono alle fasce più deboli. La “Carovana Internazionale Antimafie” attraverserà nel suo percorso il Belgio, la Spagna, Malta, Romania, Germania e Francia. Un lungo viaggio compiuto nel nome della legalità.

Dov'è successo?

26/10/2020 

Sanità

L’Asl T04 allestisce altri due punti di accesso diretto per i tamponi e ricerca luoghi idonei

L’Asl T04 sta valutando per l’attivazione di due nuovi Punti di accesso diretto per l’esecuzione di […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

La sindaca di Settimo Elena Piastra positiva al Covid. L’appello sui social: “Non abbassiamo la guardia”

Elena Piastra, sindaco di Settimo Torinese, è risultata positiva al Coronavirus. È stata l’amministratrice a dare […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: l’epidemia continua la sua corsa. Nelle ultime 24 ore + 1.625 casi positivi

Alle 17,30 di oggi, lunedì 26 ottobre, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Ivrea: di notte sul tetto di un’autovettura inveisce contro l’ex titolare. 33enne arrestato dalla polizia

La scorsa notte gli agenti del commissariato Ivrea e Banchette hanno ricevuto la segnalazione di un […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Emergenza Covid, il governatore Cirio: “Manteniamo mascherina e distanziamento sociale”

Commentando il Dpcm appena emanato dal Governo, il presidente della Regione Alberto Cirio dichiara che “siamo […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Incidente sul raccordo Torino-Caselle. Auto investe operaio dell’Anas. Il ferito trasportato al Cto

Un operaio dipendente dell’Anas è stato investito da una Fiat 500 in transito sul raccordo autostradale […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy