14/09/2015

Cronaca

Cuorgnè, in cinquecento festeggiano l’arrivo di don Ilario Rege Gianas

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

In cinquecento hanno dato ieri, domenica 13 settembre, il benvenuto al nuovo parroco di Cuorgnè don Ilario Rege Gianas che subentra a don Stefano Turi. Il neo titolare della parrocchia di San Dalmazzo ha ricevuto il saluto del vicario episcopale territoriale, don Claudio Baima Rughet e del primo cittadino di Cuorgnè Beppe Pezzetto.

La cerimonia ha avuto luogo in mattinata nel cortile del municipio cittadino. Don Rege Gianas è originario di Giaveno il 25 gennaio 1950 ed è stato ordinato sacerdote il 16 ottobre 1977. Ha trascorso parte della sua vita sacerdotale come missionario in Argentina. A chiamarlo a reggere la parrocchia di San Dalmazzo di Cuorgnè è stato l’arcivescovo di Torino monsignor Cesare Nosiglia.

Al termine della sua prima messa celebrata a Cuorgnè don Ilario ha sottolineato l’importanza dell’amore che si deve nutrire per il Signore e degli sforzi da compiere, nonostante tutto, per non allontanarsi dalla misericordia divina. Il neo parroco ha rimarcato di non essere più giovane ma di possedere molta voglia di lavorare, vedere e, cosa più importante, di ascoltare.

18/04/2021 

Cronaca

Spritz disobbediente al bar “La Torteria” di Chivasso. Il sindaco Castello chiede al Prefetto misure urgenti

Il bar pasticceria “La Torteria” di Chivasso è diventato il punto di riferimento per i negazionisti […]

leggi tutto...

18/04/2021 

Un gruppo medico-legale autorizzerà la vaccinazione dei fragili fuori dalle categorie ministeriali

È stato costituito nell’ambito del Comitato tecnico-scientifico dell’Unità di Crisi della Regione Piemonte un gruppo di […]

leggi tutto...

18/04/2021 

Cronaca

Giorno di lutto cittadino per commemorare le quattro vittime della strage di Rivarolo Canavese

Oggi, domenica 18 aprile è stato per Rivarolo Canavese il giorno del lutto e del dolore. […]

leggi tutto...

18/04/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 751 nuovi casi positivi e 3 decessi. In calo i ricoveri in terapia intensiva

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 751 nuovi […]

leggi tutto...

17/04/2021 

Sanità

Covid-19: accordo della Regione Piemonte con i farmacisti per i vaccini Pzifer e Moderna

Regione Piemonte, Federfarma e Assofarm hanno definito il percorso che consentirà ai farmacisti di somministrare anche […]

leggi tutto...

17/04/2021 

Cronaca

Rivarolo: lo straziante saluto della città ai coniugi Dighera. Domani 18 aprile è lutto cittadino

Rivarolo Canavese si è fermata, nel primo pomeriggio di oggi, sabato 17 aprile, per tributare l’ultimo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy