09/01/2024

Cronaca

Cuorgnè: riaperto il Pronto soccorso. il consigliere Fava: “Superate le strumentalizzazioni”

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

Cuorgnè: riaperto il Pronto soccorso. il consigliere Fava: “Superate le strumentalizzazioni”

Lunedì 8 gennaio, dopo più di tre anni di chiusura, il Pronto Soccorso dell’ospedale di Cuorgnè ha riaperto la piena attività al servizio dei cittadini. In un post pubblicato sui social, il consigliere regionale di Forza Italia Mauro Fava ha sottolineato come la riapertura della struttura sanitaria rappresenti un traguardo storico, reso possibile grazie al lavoro della direzione dell’Asl To-4 e alla volontà politica della Giunta regionale guidata dal presidente Alberto Cirio, che aveva annunciato questa riapertura durante la sua visita a Cuorgnè in occasione del conferimento della cittadinanza onoraria al Corpo degli Alpini.

Il consigliere regionale di Forza Italia Mauro Fava sottolinea che il Pronto Soccorso era stato trasformato in un Covid-hospital nell’ottobre del 2020, per far fronte all’emergenza sanitaria. “Da allora, abbiamo dovuto affrontare molte difficoltà e disagi, senza poter contare su un punto di riferimento essenziale per la salute dei nostri cittadini scrive l’esponente polittico cuorgnatese -. Abbiamo anche assistito a polemiche e strumentalizzazioni, che non hanno fatto altro che alimentare la confusione e la frustrazione.

Oggi, finalmente, possiamo voltare pagina e guardare al futuro con fiducia. Il Pronto Soccorso di Cuorgnè è tornato ad essere operativo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con personale qualificato e attrezzature moderne”.

A giudizio di Mauro Fava, si tratta di una risorsa fondamentale per il territorio canavesano, che merita di essere valorizzata e sostenuta.

“Sono orgoglioso di aver partecipato alla cerimonia di riapertura del “nuovo” Pronto Soccorso e di aver contribuito, nel mio piccolo, a raggiungere questo grande risultato. Ringrazio tutti voi per il vostro impegno e la vostra collaborazione. Spero che continueremo a lavorare insieme per il bene della nostra comunità”.

25/02/2024 

Cronaca

Strambinello: il nuovo “Ponte Preti” sarà in acciaio e non in muratura. Il costo? 24 milioni di euro

Entro la fine del 2025, prenderanno il via i lavori per la costruzione del nuovo Ponte […]

leggi tutto...

25/02/2024 

Cronaca

Chivasso: martedì l’autopsia sul calciatore di 12 anni morto dopo tre accessi al pronto soccorso

Martedì 27 febbraio sarà eseguita l’autopsia sul corpo di Andrea Vincenzi, il dodicenne di Castiglione Torinese […]

leggi tutto...

25/02/2024 

Cronaca

Chivasso: morta per le ustioni riportate nell’incendio. Martedì 27 i funerali di Simona Pivetta

Martedì 27 febbraio alle 15.30, si terranno i funerali di Simona Pivetta, la donna di 72 […]

leggi tutto...

25/02/2024 

Economia

Economia: la Regione Piemonte proroga la concessione dei contributi alle imprese per le fiere espositive

La Regione Piemonte ha annunciato la proroga della Misura di concessione di un contributo a fondo […]

leggi tutto...

24/02/2024 

Cronaca

Locana, donna di 70 anni cade nel torrente Orco. Evitato il dramma grazie ad alcuni passanti

Una donna settantenne di Locana, nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 23 febbraio è caduta accidentalmente […]

leggi tutto...

24/02/2024 

Cronaca

Levone: inaugurato il nuovo mezzo spazzaneve ottenuto grazie all’impegno di Mauro di Fava (FI)

Il sindaco di Levone, Massimiliano Gagnor, insieme al consigliere regionale Mauro Fava e al presidente federazione […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy