22/07/2015

Cronaca

Cuorgnè, due milioni di euro per ristrutturare il pronto soccorso

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

Due milioni di euro. Tanto costerà la ristrutturazione del pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè, punto di riferimento sanitario per tutto il bacino di utenza dell’Alto Canavese. In particolare i lavori previsti riguardano la messa a norma dell’impianto anticendio del presidio sanitario e l’intero rifacimento del pronto soccorso.

Il 29 luglio avrà luogo l’affidamento dei lavori alla ditta Axia di Reggio Emilia che si è aggiudicato il bando. Tempo previsto per la consegna è di 660 giorni.

Per poter fare in modo che il cantiere non influisca sull’attività sanitaria, il pronto soccorso sarà trasferito, per circa due anni, in un’area provvisoria dell’ospedale.

Il nosocomio cuorgnatese era stato oggetto, alcuni giorni fa, di un’interrogazione che il Movimento Cinque Stelle presenterà alla Giunta Regionale.

Dov'è successo?

30/06/2022 

Sanità

Cuorgnè, riapre l’ambulatorio ospedaliero di Pediatria. Completata la rete dei servizi dedicata ai bambini

Con la riapertura dell’ambulatorio di Pediatria dell’Ospedale di Cuorgnè, la rete dei servizi pediatrici dell’Azienda è […]

leggi tutto...

30/06/2022 

Cultura

Oltre 650 mila euro al Canavese perché musei e teatri diventino risorse energetiche per la Comunità

Oltre 650 mila euro al Canavese perché musei e teatri diventino risorse energetiche per la Comunità.  […]

leggi tutto...

30/06/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: domani, venerdì 1° luglio, nuvolosità e possibili piogge sparse in Piemonte

Queste le previsioni del tempo per venerdì 1° luglio elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD   Al […]

leggi tutto...

30/06/2022 

Cronaca

Dramma a Castellamonte: il corpo senza vita di un uomo è stato ritrovato nel Canale di Caluso. Indagini in corso

Il corpo senza vita di un uomo, del quale non sono state rese note le generalità, […]

leggi tutto...

30/06/2022 

Cronaca

Lauriano Po: per i funerali di Leonardo del Vecchio, fondatore della Luxottica, si ferma la produzione

Erano gli occhiali preferiti di grandi divi del cinema come Steve Mc Quinn e Marcello Mastroianni: […]

leggi tutto...

29/06/2022 

Politica

Bruxelles: il presidente del Piemonte Cirio eletto Capo della delegazione Italiana al Comitato delle Regioni

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio è il nuovo Capo della delegazione italiana al Comitato […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy