22/07/2015

Cronaca

Cuorgnè, due milioni di euro per ristrutturare il pronto soccorso

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

Due milioni di euro. Tanto costerà la ristrutturazione del pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè, punto di riferimento sanitario per tutto il bacino di utenza dell’Alto Canavese. In particolare i lavori previsti riguardano la messa a norma dell’impianto anticendio del presidio sanitario e l’intero rifacimento del pronto soccorso.

Il 29 luglio avrà luogo l’affidamento dei lavori alla ditta Axia di Reggio Emilia che si è aggiudicato il bando. Tempo previsto per la consegna è di 660 giorni.

Per poter fare in modo che il cantiere non influisca sull’attività sanitaria, il pronto soccorso sarà trasferito, per circa due anni, in un’area provvisoria dell’ospedale.

Il nosocomio cuorgnatese era stato oggetto, alcuni giorni fa, di un’interrogazione che il Movimento Cinque Stelle presenterà alla Giunta Regionale.

Dov'è successo?

15/01/2021 

Cronaca

Dramma a San Benigno: paziente 55enne trovato cadavere nel giardino di una Comunità psichiatrica

È stato trovato privo di vita nel giardino di una Comunità terapeutica di San Benigno Canavese. […]

leggi tutto...

15/01/2021 

Sport

La biellese Clelia Zola neopresidente Fidal Piemonte: “Riporterò unità nell’atletica regionale”

Clelia Zola è il nuovo Presidente del Comitato Regionale della Fidal Piemonte per il quadriennio 2021/2024. […]

leggi tutto...

14/01/2021 

Cronaca

Forno Canavese: stroncato da un malore improvviso. Operaio 44enne di Rivara muore in fabbrica

È morto all’improvviso, stroncato da un malore che non gli ha lasciato scampo. A perdere la […]

leggi tutto...

14/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid: in Piemonte oggi 889 casi positivi. 21 i morti. 887 i pazienti guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI Alle 17,30 di oggi, giovedì 14 gennaio, l’Unità di Crisi della Regione […]

leggi tutto...

14/01/2021 

Economia

Il sindacalista Fabrizio Bellino (Fiom-Cgil): “Il Canavese deve continuare a essere competitivo”

Il Canavese deve tornare ad essere più competitivo. È un imperativo in questo momento in cui […]

leggi tutto...

14/01/2021 

Economia

Il presidente dell’Api Alberto sulla “variante” alla ex 460: “Occorre fare ricorso al Recovery Plan”

Corrado Alberto, presidente dell’Api di Torino, l’Associazione che rappresenta e tutela le piccole e medie imprese, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy