14/06/2015

Cronaca

Cuorgnè città insicura? Scoppia la polemica su Facebook

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

Sono i social network i luoghi virtuali in cui scoppia la polemica nei confronti dell’amministrazione comunale cuorgnatese. La causa? Una presunta aggressione che due quattordicenni di Cuorgnè avrebbero subito da parte di un gruppo di giovani bulli.

Era sera quando è accaduto l’episodio. Stando al racconto che i due aggrediti avrebbero fatto alle loro famiglie che hanno in seguito sporto denuncia ai carabinieri, si trovavano nei pressi della filiale Unicredit, nei pressi del centro storico cittadino, quando sono stati affrontati, aggrediti e costretti a darsi alla fuga, da un paio di coetanei.

Alcuni testimoni avrebbero dichiarato che i protagonisti della vicenda sarebbero stranieri. Cuorgnè è una cittadina sicura? Su Facebook sono in molti a sostenere che non lo sia. Ma Beppe Pezzetto, sindaco di Cuorgnè, non ci sta a vedere lapidata la sua amministrazione a colpi di post. Ognuno deve assumersi le proprie responsabilità, ha affermato, i genitori, le famiglie, gl’insegnanti, i politici e i genitori. Pur tra tante problematiche, ha concluso il primo cittadino, Cuorgnè rimane una bella comunità.

 

05/12/2021 

Cronaca

Rivarolo: carabinieri in congedo e in servizio festeggiano la “Virgo Fidelis” patrona dell’Arma

Le limitazioni imposte dalla normativa anti Covid hanno in parte penalizzato la tradizionale celebrazione della “Virgo […]

leggi tutto...

05/12/2021 

Cronaca

Covid in Piemonte: oggi 906 nuovi contagi e nessun decesso. Oltre il 60% gli asintomatici

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, domenica 5 dicembre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

05/12/2021 

Cronaca

Ceresole: contributo del Comune per i soggiorni gratuiti ai ragazzi in difficoltà economiche

Nell’ultimo Consiglio che si è svolto nel palazzo municipale di Ceresole Reale, l’Amministrazione comunale ha approvato, […]

leggi tutto...

05/12/2021 

Sanità

Covid, il Piemonte resta in zona bianca. I contagi crescono, ma la situazione non è allarmante

Il Piemonte si conferma in zona bianca. Nella settimana che va dal 22 al 28 novembre, […]

leggi tutto...

04/12/2021 

Cronaca

Chivasso: i cinghiali sono troppi e devastano le colture. Gli agricoltori sfilano con i trattori

Troppi cinghiali nelle campagne del Chivassese e gli agricoltori salgono sui trattori e danno vita a […]

leggi tutto...

04/12/2021 

Cronaca

Biella: si presenta per la vaccinazione con un finto braccio in silicone per il Green Pass. Denunciato

La realtà spesso supera fantasia e qualche volta sfiora anche il ridicolo: lo dimostra il fatto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy