13/06/2015

Politica

Cuorgné, Cavalot non ha diritto al doppio stipendio

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

Il Tar (tribunale amministrativo regionale ) ha deciso: l’ex sindaco ed ex vice presidente della Provincia di Torino Giancarlo Vacca Cavalot non ha diritto al doppio stipendio. La sentenza mette fine alla querelle che dura da qualche anno e che contrappone l’attuale consigliere comunale di minoranza e l’Amministrazione cuorgnatese guidata dal sindaco Beppe Pezzetto.

In sintesi i fatti: Giancarlo Vacca Cavalot aveva fatto ricorso al Tar per ottenere dal Comune 10.457,87 euro per le indennità di funzione maturate tra il settembre 2009 e il maggio 2010. Gli stipendi non sono mai incassati da Cavalot nonostante, allora, ne avesse anche il diritto. Un diritto annullato dall’entrata in vigore dalla nuova legge varata dal Governo che, ha definitivamente chiarito che i politici non hanno diritto a percepire il doppio stipendio.

E’ stato solo nel gennaio del 2013 che Cavalot si è accorto del vuoto normativo. Ha presentato ricorso al Tar e ha presentato ricorso al Tar chiedendo al Comune il pagamento degli arretrati. L’attuale amministrazione si è opposta e i giudici amministrativi le hanno dato ragione.  In sostanza Giancarlo Vacca Cavalot non percepirà un solo degli oltre diecimila che gli sarebbero spettati.

24/10/2020 

Cronaca

Ozegna: cade nella tomba di famiglia mentre sta facendo le pulizie. Ferita una donna di 70 anni

Stava effettuando le pulizie preparatori per la festa di Ognissanti quando la lastra di vetro situata […]

leggi tutto...

24/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: oggi 1.548 positivi in più. 12 i decessi. È boom di ricoveri in ospedale

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che alle 17,00 di oggi, sabato 24 ottobre, i […]

leggi tutto...

24/10/2020 

Cronaca

Covid a Volpiano: spesa e farmaci a casa per le persone in quarantena grazie alla Protezione civile

Con l’aumentare dei contagi da Covid-19 anche sul territorio di Volpiano, sono stati intensificati i servizi […]

leggi tutto...

24/10/2020 

Cronaca

Canavese: 47enne condannato a 11 anni di reclusione per aver abusato della figlia minorenne

Condannato a undici anni di reclusione: l’uomo, un 47enne residente in Canavese era accusato di violenza […]

leggi tutto...

24/10/2020 

Sanità

Piemonte: dal 26 ottobre la vaccinazione antinfluenzale gratuita per over 60 e persone a rischio

La vaccinazione contro l’influenza, che si potrà effettuare dal 26 ottobre, in base alle indicazioni del […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Sport

Domenica 25 la “Mandriacurta”, camminata di 15 km nella bella cornice del Parco

E’ stata posticipata a primavera 2021 la seconda edizione della “Mandrialonga” per via dei problemi legati […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy