15/12/2017

Cronaca

Cuorgnè: autobotti Smat prelevano dall’acquedotto per dissetare le Terre Alte in preda alla siccità

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

Il Canavese ha sete e da circa cinque mesi le autobotti della Smat prelevano l’acqua dall’acquedotto cuorgnatese per rifornire le zone alte del territorio alle prese con una carenza d’acqua che la siccità di questo 2017 ha purtroppo ulteriormente evidenziato, una concreta azione di solidarietà tra territori.

“Intanto mi preme sottolineare che ritengo sia un atteggiamento doveroso nei confronti di quelle comunità in primis Chiesanuova e Alpette, alle prese con questo grave problema” sottolinea il sindaco di Cuorgnè Beppe Pezzetto a cui ultimamente sono arrivate parecchie segnalazioni da parte dei cittadini.

“Voglio rassicurare i cuorgnatesi che nessuno in questo caso sta prelevando l’acqua a nostra insaputa, che questo aiuto doveroso non ha per noi un costo e che per evitare disagi temporanei di pressione stiamo chiedendo alle autobotti di approvvigionarsi in punti diversi della Città.

Il chiarimento è doveroso, precisa il primo cittadino, vista la corretta vigilanza da parte dei cittadini che hanno segnalato più volte soggetti che prelevavano acqua. “Ringrazio i cittadini per la costante vigilanza anche perché in tempi passati qualche privato aveva prelevato senza autorizzazione – conclude Beppe Pezzetto -. Questa concreta situazione evidenzia ancor di più l’importanza di un bene prezioso come l’acqua di cui le nostre valli sono fortunatamente ancora ricche rispetto a troppe parti del mondo, e deve farci riflettere sull’uso corretto di questo nostro bene prezioso ed indispensabile per cui altrove addirittura si è combattuto e si combatte”.

Dov'è successo?

26/01/2022 

Cronaca

Carceri: su 4mila detenuti oltre mille sono stati positivi al Covid. Il garante: “Sistema inadeguato”

“Su 3.700 posti e una presenza reale di oltre 4.000 persone, sono stati più di 1.000 […]

leggi tutto...

26/01/2022 

Sanità

Covid in Piemonte, contagi stabili: oggi sono oltre 14 mila. 12 i decessi e oltre 17mila i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, mercoledì 26 gennaio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

26/01/2022 

Cronaca

Smog: torna il semaforo verde nei comuni di Chivasso, Ciriè, Poirino, Rivarolo e San Maurizio

Da domani, giovedì 27 gennaio fino a venerdì 28, giorno in cui Arpa verificherà il perdurare dei fenomeni di […]

leggi tutto...

26/01/2022 

Cronaca

Il ciclista Bernal grave dopo un incidente: Claudio Leone: “Ti aspettiamo per la tappa del Giro”

È stabile ma ancora in gravi condizioni di salute il campione di ciclismo colombiano che nella […]

leggi tutto...

26/01/2022 

Cronaca

Ivrea: nascondevano in casa oltre mezzo chilogrammo di droga. In manette un italiano e una colombiana

Nei giorni scorsi il personale del Commissariato di Ivrea nel corso di un’operazione di polizia giudiziaria […]

leggi tutto...

26/01/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: fine settimana di maltempo al Centro-Sud. Da domenica, però, tornerà il bel tempo

Ecco le previsioni del tempo elaborate dal centrometeoitaliano.it Tutti i principali modelli mostrano una blanda saccatura […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy