28/09/2015

Politica

Cuorgnè: al via il toto-sindaco ma Pezzetto tiene ben coperte le sue carte

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

Si ricandida o non si ricandida? Forse sì, forse no. Può essere…forse…se ci saranno le condizioni. Mancano oltre sette mesi alle prossime elezioni amministrative a Cuorgnè e pensare che adesso il sindaco Beppe Pezzetto si sbilanci sarebbe chiedere troppo alla sorte.

Un amministratore che ha saputo farsi le ossa così in fretta, che ha imparato a gestire con oculatezza la propria immagine pubblica (tanto di cappello anche perché la comunicazione istituzionale è a chilometro zero), che indubbiamente ha cambiato, grazie alla fattiva collaborazione dell’esecutivo, espressione della maggioranza che lo appoggia, il volto ormai stantìo di una città votata al declino, comunicherà la sua decisione a giochi ormai fatti.

Le varianti, nella costituzione di una maggioranza sono ancora molte ed è meglio attendere, dal punto di vista strategico, che a “bruciarsi” siano, per adesso, quei candidati sacrificabili sull’altare della ragione di “causa maggiore”. No, Pezzetto, almeno fino all’inizio del prossimo mese di febbraio 2016, non si esporrà. E se si ricandiderà, lo farà forte della simpatia di una grossa fetta della popolazione ed è facile che punti su una variante della maggioranza che potrebbe appoggiarlo.

Le incognite, si diceva, sono ancora molte. Quando le cose si fanno più semplici, rispetto al passato, è più facile trovare il coraggio di metterci la faccia. Sul toto-elezioni ci sarà ancora molto da dire e ancor più da scrivere e non solo dei 5 Stelle, dei delfini dell’intramontabile Cavalot, sul centrodestra, le correnti Dem. La partita, per usare un eufemismo calcistico, è ancora tutta da giocare: al momento ci si sta soltanto scaldando i muscoli.

Dov'è successo?

02/08/2021 

Cronaca

Viabilità in Canavese: il 4 agosto chiusura per lavori della strada provinciale 723 “di Rivara”

Per lavori di posa di condotte interrate nel sottosuolo della carreggiata lungo la strada provinciale 022 […]

leggi tutto...

02/08/2021 

Cronaca

Viverone, nonna Maria batte il Covid e compie ben 104 anni. Grande festa nella Rsa “Casa Albert”

Ha schivato tranquillamente le terribili insidie del Covid e continua a prendersi gioco del tempo. Nulla […]

leggi tutto...

02/08/2021 

Eventi

Ceresole: per i 90 anni della diga, il funambolo Loreni ha camminato su un cavo sospeso a 20 metri

Circa 2mila persone hanno assistito, nel pomeriggio di ieri, domenica 1° agosto all’evento denominato “Ceresole 90 […]

leggi tutto...

02/08/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi i nuovi casi sono 138. Nessun decesso per la terza settimana. 59 i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, lunedì 2 agosto, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

02/08/2021 

Cronaca

Chivasso: perde il controllo della motocicletta e si schianta sulla rotonda. Grave “centauro” di Caluso

Si trova ricoverato in prognosi riservata all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino un motociclista di 35 […]

leggi tutto...

02/08/2021 

Cronaca

Inaugurato l’Auditorium di Amatrice, grazie alla solidarietà dei cori di Rivarolo, Vasto e Ferrara

Si è svolta nella mattinata di sabato 31 luglio la cerimonia di inaugurazione del nuovo Auditorium […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy