02/09/2015

Cronaca

Cuceglio, è caccia a serial piromane che ha distrutto l’area sfalci comunale

Cuceglio

/
CONDIVIDI

E’ caccia all’uomo. O meglio, è caccia al serial piromane sospettato di avere appiccato quattro incendi in tre giorni con il presunto obiettivo di distruggere del tutto l’aera sfalci del Comune di Cuceglio.

Il piromane è riuscito nel suo intento. Sulle sue tracce sono i carabinieri della stazione di San Giorgio Canavese. Per i Vigili del fuoco si è trattato di un toru de force non di poco conto per domare le fiamme nei quattri distinti espisodi ed evitare che i roghi si stendessero ai campi vicini e alle abitazioni private. Gl’inquirenti sono perfettamente convinti che gli incendi siano di origine dolosa.

In ogni caso il sindaco di Cuceglio Sergio Pilotto è stato costretto ad emanare un’ordinanza di chiusura dell’area. Il danno subito dal Comune è rilevante dal punto di vista economico e creerà non pochi disagi agli abitanti del paese agricolo che dovranno smaltire gli sfalci erbosi. L’area in questione, una decina di anni fa, era stata adibita a discarica provvisoria. Fino a qualche giorno fa non si sono registrati problemi di sorta, poi mani ignote hanno divelto il cancello d’ingresso ed hanno abbattutto la recizione. Poi sono iniziati gli incendi.

29/10/2020 

Sanità

Emergenza Covid: l’Esercito potenzia gli ospedali del Piemonte con tensostrutture sanitarie esterne

La collaborazione tra la Regione Piemonte, le Forze Armate e la Brigata Alpina “Taurinense”, nell’ambito del […]

leggi tutto...

29/10/2020 

Sanità

Cuorgnè, sulla chiusura del pronto soccorso la Lega assicura: “Scelta non irreversibile”

I consiglieri regionali della Lega Salvini Piemonte eletti nei territori del Torinese e del Canavese rassicurano […]

leggi tutto...

29/10/2020 

Sanità

Covid: ospedale di Chivasso in tilt. Pronto soccorso al collasso. Gravi criticità in tutta l’Asl T04

Nell’arco di neanche un giorno il pronto soccorso dell’ospedale di Chivasso è andato letteralmente in tilt. […]

leggi tutto...

29/10/2020 

Cronaca

Covid, il Canavese nel caos per i tamponi. Avetta (Pd): “Non si può scaricare tutto sulle spalle dei sindaci”

Un’emergenza è un’emergenza. E per contrastarla occorrono misure eccezionali. Non si può scaricare tutto sulle spalle […]

leggi tutto...

29/10/2020 

Sanità

Rivarolo: 91 i casi positivi al Covid. Il sindaco Rostagno: “Siamo in una fase sanitaria critica”

Su 1.857 tamponi eseguiti, dall’inizio della pandemia ad oggi, a Rivarolo Canavese sono attualmente presenti 91 […]

leggi tutto...

28/10/2020 

Sanità

Covid, i sindacati dei medici e degli infermieri: “Si faccia subito un’area di degenza extra ospedaliera”

L’Anaao-Assomed, l’associazione dei medici dirigenti e il Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche hanno espresso, in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy