16/11/2023

Economia

Crisi Comdata, Avetta (Pd): “La Giunta Cirio si attivi con la Regione Lombardia per trovare un soluzione”

Ivrea

/
CONDIVIDI

Crisi Comdata, Avetta (Pd): “La Giunta Cirio si attivi con la Regione Lombardia per trovare un soluzione”

Il consigliere regionale Alberto Avetta del Partito Democratico ha sollevato un pressante appello al Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e all’assessora Elena Chiorino affinché agiscano immediatamente con la Regione Lombardia per garantire l’applicazione della “clausola sociale” e preservare tutti i 69 posti di lavoro del call center Comdata.

Avetta ha partecipato nella mattinata di oggi, giovedì 16 novembre, al presidio allestito dai sindacati di fronte al Comune di Ivrea, e ha anche presentato un Question Time in Consiglio regionale, ponendo l’attenzione sulla crisi occupazionale in corso presso Comdata. Le aziende vincitrici dell’appalto Aria-Regione Lombardia, come affermato da Avetta, hanno disatteso le garanzie iniziali, rifiutandosi di partecipare a qualsiasi incontro e negando il diritto alla clausola sociale per i dipendenti di Comdata ad Ivrea (69 in totale, di cui 25 ad Ivrea). La mancata attuazione di questa clausola ha portato Comdata a dichiarare apertamente gli esuberi, generando un allarmante clima di incertezza, aggravando ulteriormente una zona già segnata da numerose crisi occupazionali nel settore delle telecomunicazioni negli ultimi anni.

La questione Comdata, secondo Avetta, “non è solamente un problema locale ma è un indicatore di una crisi più ampia che coinvolge il settore delle telecomunicazioni. La situazione appare sconcertante, soprattutto considerando la natura pubblica del committente, la Regione Lombardia, la quale fino ad oggi è rimasta in silenzio senza assumere alcuna posizione”.

L’appello del consigliere regionale è chiaro: è necessario un intervento immediato da parte della Regione Piemonte sulla questione Comdata e sul comparto delle telecomunicazioni del territorio, per salvaguardare i posti di lavoro e affrontare una situazione che rischia di generare ripercussioni significative su una comunità già provata da precedenti crisi occupazionali.

Il Partito Democratico si fa portavoce delle preoccupazioni dei lavoratori e chiede un impegno concreto delle istituzioni regionali per risolvere la crisi e proteggere i diritti dei dipendenti del call center Comdata.

Tags

Comdata

15/06/2024 

Sport

Chivasso: la corsa podistica “Stramandriamo” inaugura una domenica dedicata allo Sport

Chivasso: la corsa podistica “Stramandriamo” inaugura una domenica dedicata allo Sport Domenica all’insegna dello sport a […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Sport

Pista: straordinario bottino di medaglie ai piemontesi S35+. Trionfa l’Avis Atletica Canavesana

Pista: straordinario bottino di medaglie ai piemontesi S35+. Trionfa l’Avis Atletica Canavesana Un’ondata di trionfi ha […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Cronaca

Favria: ladro solitario deruba di notte due negozi nel centro storico. Indagano i carabinieri

Favria: ladro solitario deruba di notte due negozi nel centro storico. Indagano i carabinieri Due furti […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Cronaca

Montanaro: una sconosciuta abbraccia un’anziana al cimitero e la deruba della collana

Montanaro: una sconosciuta abbraccia un’anziana al cimitero e la deruba della collana Una donna anziana è […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cultura

Ceresole Reale: ai nastri di partenza una stagione estiva ricca di eventi al suggestivo “Palamila”

Ceresole Reale: ai nastri di partenza una stagione estiva ricca di eventi al suggestivo “Palamila” L’estate […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cronaca

Peste suina, Rossotto (Cia): “Per contenere i cinghiali non serve commissariare Atc e comparti Alpini

Peste suina, Rossotto (Cia): “Per contenere i cinghiali non serve commissariare Atc e comparti Alpini “Chiediamo […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy