Ciriè: in casa attrezzi per l’edilizia, il giardinaggio e vini pregiati. 42enne denunciato per ricettazione

28/01/2020

CONDIVIDI

Il materiale sequestrato è a disposizione dei proprietari nella caserma dei carabinieri di Mathi

Denunciato dai carabinieri un imbianchino con l’accusa di ricettazione. Gli uomini dell’Arma hanno rivenuto nel corso di una perquisizione sia in casa che nel garage oltre ad attrezzi utilizzati in edilizia custodiva anche tagliaerba, soffiatori e decespugliatori per un valore complessivo di circa 25 mila euro. Ad effettuare il blitz sono stati i carabinieri della stazione di Mathi. A finire nei guai è stato un ciriacese di 42 anni. A giudizio degli investigatori il materiale rinvenuto sarebbe il frutto di alcuni furti compiuti in zona.

A suffragare l’ipotesi è il fatto che un commerciante del Ciriacese che aveva subito alcuni furti ha riconosciuto quattro degli attrezzi in possesso dell’imbianchino. I militari, guidati dal tenente Mario Mura l’uomo sarebbe un ricettatore abituale. Nel corso della perquisizione i carabinieri hanno anche ritrovato una collezione di bottiglie di vino Barolo e Barbaresco.

Le indagini per risalire all’origine della merce sono ancora in corso. Il materiale sequestrato è custodito nella caserma di Mathi a disposizione dei proprietari.

Leggi anche

27/09/2020

Coronavirus in Piemonte: 132 nuovi contagi (98 asintomatici), un decesso e 83 pazienti guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che, alle ore 16,30 di oggi, domenica 27 settembre, […]

leggi tutto...

27/09/2020

Ivrea: adescava giovani ragazze sui social per farle prostituire. 35enne condannato a 15 anni

È stato condannato in primo grado dal giudice del tribunale di Ivrea a una pena di […]

leggi tutto...

27/09/2020

Val di Chy: coltivava marijuana in garage. In manette un 43enne. Sequestrata la piantagione

Val di Chy: coltivava marijuana in garage. In manette un 43enne. Sequestrata la piantagione. Prosegue incessante […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy