23/02/2022

Sanità

Ospedale di Crescentino e case di comunità a Chivasso e Cavagnolo. Gavazza: “Opere indispensabili”

CONDIVIDI

Il Consiglio Regionale nella seduta di martedì 22 febbraio, con l’approvazione della programmazione relativa alle strutture di prossimità ed intermedie nelle Aziende Sanitarie Locali e della localizzazione dei siti, ha dato il via per la realizzazione dell’ospedale di comunità a Crescentino e delle case di comunità a Chivasso e a Cavagnolo.
La Regione Piemonte investirà complessivamente 430 milioni di euro, con fondi derivanti dal Pnrr e da altre fonti, per rafforzare il sistema della sanità territoriale: 214 milioni porteranno alla realizzazione di 91 case di comunità, 29 ospedali di comunità e 43 centrali operative territoriali; 78 milioni saranno utilizzati per l’ammodernamento del parco tecnologico delle strutture sanitarie; 138 milioni serviranno per l’adeguamento antisismico di diversi ospedali.

“La scelta delle case e degli ospedali di comunità, conferma la necessità di un’inversione di tendenza per migliorare la vita di donne e uomini che hanno scelto di vivere con le loro famiglie più vicini alla natura – sottolinea il consigliere regionale Gianluca Gavazza -. Negli ultimi decenni si era pensato di accorpare diversi servizi, in ambito sanitario e non, in modo da creare dei poli multifunzionali in cui i cittadini, delle diverse comunità, potevano recarvisi. La visione era quella di concentrare i servizi per limitare i costi e di rendere operative unità più grandi e sempre più specializzate. Questo ha finito per avere un impatto anche sulle scelte abitative, con grandi città con tutti i servizi e paesi a bordo circonvallazione”.

L’ospedale di comunità è una struttura della rete territoriale a ricovero breve e destinata a pazienti che necessitano di interventi sanitari a bassa intensità clinica, intermedia tra la rete territoriale e l’ospedale.
La casa di comunità è struttura in cui opera un équipe multiprofessionale di medici di medicina generale, medici specialistici, infermieri di comunità, altri professionisti della salute e i servizi socioassistenziali.

“La pandemia, in questi anni, ci ha insegnato che la dislocazione nel territorio di prossimità dei Servizi permette una più agevole fruizione, mantenendo attivi servizi indispensabili nella cura della persona – evidenzia il consigliere segretario Gianluca Gavazza -. Ritorna prioritaria la necessità di adeguare le piccole unità cittadine di servizi atti a consentire alla cittadinanza di poterne usufruire sempre più in maniera agevole, andando a coprire i punti scoperti che sono risultati più evidenti durante e dopo pandemia, consentendo la sopravvivenza anche economica dei nostri paesi e favorendo una migliore qualità della vita”.

17/08/2022 

Cronaca

Il famoso Tiktoker Khaby Lame è cittadino italiano. Ha prestato giuramento al Comune di Chivasso

“Giuro di essere fedele alla Repubblica e di osservare la Costituzione e le leggi dello Stato”. […]

leggi tutto...

17/08/2022 

Cronaca

Sicurezza: arrivano in Piemonte 500 carabinieri. Una cinquantina destinati a Chivasso, Ivrea e Venaria

Il Piemonte sarà più sicuro grazie all’arrivo di 500 carabinieri che avranno il compito di presidiare […]

leggi tutto...

17/08/2022 

Cronaca

Ceresole Reale: celebrata ai piedi delle Levanne, la tradizionale messa in onore della Madonna

Si è svolta ieri, martedì 16 agosto, al Pian del Nel, presso la cappella dedicata a […]

leggi tutto...

17/08/2022 

Sport

Bairo: il maneggio “La Rolanda Quarter Horses” ospita i Campionati italiani paralimpici

Quella di essere stata individuata come sede dei Campionati Nazionali dalla Federazione Italiana Sport Paralimpici degli […]

leggi tutto...

17/08/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: peggiora il clima sul Piemonte. In arrivo forte vento e temporali

Queste le previsioni del tempo per domani giovedì 18 agosto, elaborate dal centrometeoitaliano.it AL NORD Al […]

leggi tutto...

16/08/2022 

Eventi

Castellamonte: il 20 agosto la presentazione della 61° edizione della “Mostra della Ceramica”

La sessantunesima edizione della Mostra della Ceramica di Castellamonte si inaugura sabato 20 agosto alle ore […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy