06/04/2020

Cronaca

Covid-19: 93 decessi in un giorno. Piemonte in affanno. Cresce il numero dei pazienti guariti

CONDIVIDI

Oggi, lunedì 6 aprile, alle 19,30 si è sfiorato il record di decessi regsitrato giovedì 2 aprile: 93 vittime contro i 94 morti della scorsa settimana. Il Piemonte fatica a uscire dall’emergenza causata dall’epidemia. I numeri smentiscono quanto si era pensato nei giorni scorsi e ciorè che fosse in atto un sensibile rallentamento del contagio.

Fortunatamente cresce il numero dei guariti: alle 19.30 di oggi, lunedì 6 aprile, sono 506 guariti e 659 in via di guarigione. L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 506 (72 in più di ieri): 37 in provincia di Alessandria, 28 in provincia di Asti, 28 in provincia di Biella, 51 in provincia di Cuneo, 22 in provincia di Novara, 278 in provincia di Torino, 29 in provincia di Vercelli, 23 nel Verbano-Cusio-Ossola, 10 provenienti da altre regioni. Altri 659 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica dopo la malattia e in attesa ora dell’esito del secondo.

Sono 93 i decessi di persone positive al test del Coronavirus comunicati nel pomeriggio dall’Unità di Crisi: 16 in provincia di Alessandria, 4 in provincia di Asti, 5 in provincia di Biella, 8 in provincia di Cuneo, 4 in provincia di Novara, 43 in provincia di Torino, 6 in provincia di Vercelli 5 nel Verbano-Cusio-Ossola, 2 provenienti da altra regione.

Il totale è ora di 1.284 deceduti, così suddivisi su base provinciale: 239 ad Alessandria, 61 ad Asti, 92 a Biella, 86 a Cuneo, 143 a Novara, 507 a Torino, 66 a Vercelli, 66 nel Verbano-Cusio-Ossola, 24 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

Il bollettino dei contagi: sono 13.046 le persone finora risultate positive al Coronavirus in Piemonte. Su base provinciale: 1.930 Alessandria, 617 Asti, 585 Biella, 1.143 Cuneo, 1.015 Novara, 6.246 Torino, 650 Vercelli, 620 VCO, 181 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi.
I restanti 59 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I ricoverati in terapia intensiva sono 440. I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 43.306, di cui 25.140 risultati negativi.

28/09/2022 

Cultura

“Libri cercano lettori”: ripartono in biblioteca gli incontri formativi “Nati per Leggere”

Nuovi appuntamenti formativi nella biblioteca civica “Movimente” di Chivasso nell’ambito del progetto “Nati per Leggere”. L’iniziativa, […]

leggi tutto...

28/09/2022 

Sanità

L’Associazione Metropolitana Lilt dona un nuovo ecocardiografo alla Cardiologia di Chivasso

Si è svolta nel pomeriggio di ieri, martedì 27 settembre, l’inaugurazione di un ecocardiografo donato dall’Associazione […]

leggi tutto...

28/09/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: nuvole il mattino e piogge il pomeriggio. Ritorna instabilità climatica

Queste le previsioni del tempo per domani, giovedì 29 settembre, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...

27/09/2022 

Politica

Piemonte: da Appendino a Montaruli, ecco tutti gli eletti alla Camera e al Senato

Per ora il giallo riguarda Antonino Iaria, già consigliere di circoscrizione con il Movimento 5 Stelle, […]

leggi tutto...

27/09/2022 

Cultura

Rivarolo: successo per il “Salotto Culturale della Cicala”. In cattedra giovanissimi pianisti

Grande successo per il taglio del nastro della prima edizione della rassegna denominata “Il Salotto Culturale […]

leggi tutto...

27/09/2022 

Sanità

Anche l’Asl T04 di Ivrea, Chivasso e Ciriè ospita, come tutto il Piemonte, “Un cuore per tutti i cuori”

Giovedì 29 settembre Torino celebrerà la Giornata Mondiale del Cuore – World Heart Day dedicata alla […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy