09/03/2020

Cronaca

Coronavirus: sul web le “bufale” sulla situazione negli ospedali. La Regione: “Pronti a denunciare”

CONDIVIDI

L’assessore al Digitale, Matteo Marnati, invita a considerare falsi i messaggi audio di presunti operatori sanitari che in queste ore stanno diffondendo notizie attraverso WhatsApp riguardanti la diffusione del Coronavirus e sulle condizioni di lavoro all’interno degli ospedali o addirittura di singoli pazienti: “Si tratta di sciacalli che usano questi mezzi per diffondere il panico. Le notizie che addirittura raccontano storie personali di operatori di qualsiasi categoria sono da considerarsi bufale e dunque destituite di ogni fondamento. La popolazione deve sapere che le informazioni ufficiali vengono diramate soltanto dalle istituzioni. Chi diffonde notizie di questo tipo, tra l’altro, è penalmente perseguibile per procurato allarme. Mi auguro che la Polizia postale indaghi per individuare i responsabili”.

L’assessore regionale al Lavoro, Elena Chiorino, lancia un appello per l’utilizzo dello “smart working”: “Come dicono i medici, lavorare da casa è la miglior soluzione per fermare l’epidemia. Il telelavoro consentirebbe di limitare innanzitutto gli spostamenti di persone e contenere al meglio il Coronavirus e pertanto chi può già oggi farlo, dovrebbe prenderlo seriamente in considerazione, fino alla fine di questa emergenza.  “Anche a tutela delle imprese stesse – spiega l’assessore Chiorino -, che vedrebbero ridurre drasticamente il rischio che un proprio dipendente contragga la malattia”.

15/06/2024 

Sport

Chivasso: la corsa podistica “Stramandriamo” inaugura una domenica dedicata allo Sport

Chivasso: la corsa podistica “Stramandriamo” inaugura una domenica dedicata allo Sport Domenica all’insegna dello sport a […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Sport

Pista: straordinario bottino di medaglie ai piemontesi S35+. Trionfa l’Avis Atletica Canavesana

Pista: straordinario bottino di medaglie ai piemontesi S35+. Trionfa l’Avis Atletica Canavesana Un’ondata di trionfi ha […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Cronaca

Favria: ladro solitario deruba di notte due negozi nel centro storico. Indagano i carabinieri

Favria: ladro solitario deruba di notte due negozi nel centro storico. Indagano i carabinieri Due furti […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Cronaca

Montanaro: una sconosciuta abbraccia un’anziana al cimitero e la deruba della collana

Montanaro: una sconosciuta abbraccia un’anziana al cimitero e la deruba della collana Una donna anziana è […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cultura

Ceresole Reale: ai nastri di partenza una stagione estiva ricca di eventi al suggestivo “Palamila”

Ceresole Reale: ai nastri di partenza una stagione estiva ricca di eventi al suggestivo “Palamila” L’estate […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cronaca

Peste suina, Rossotto (Cia): “Per contenere i cinghiali non serve commissariare Atc e comparti Alpini

Peste suina, Rossotto (Cia): “Per contenere i cinghiali non serve commissariare Atc e comparti Alpini “Chiediamo […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy