02/02/2024

Eventi

Con l’investitura dell’Abbà lo storico Carnevalone di Chivasso entra nel vivo. Ecco eventi in programma

Chivasso

/
CONDIVIDI

Con la rievocazione storica dell’investitura dell’Abbà, entra nel vivo lo Storico Carnevalone di Chivasso. È Marcello Sesia quest’anno a vestire i panni di impronta napoleonica del personaggio della tradizione carnascialesca chivassese, che affonda le sue radici nel medioevo. Domenica 4 febbraio, alle ore 15,00 da Palazzo Santa Chiara l’Abbà sarà accompagnato verso il Duomo collegiata di Santa Maria Assunta dal corteo storico composto dalla Veneranda Società di San Sebastiano, delle Bele Tolere, dal Gruppo Storico Sbandieratori e Musici di Grugliasco e dalla Filarmonica “Giuseppe Verdi” di Chivasso. Cerimoniere e araldo di San Sebastiano saranno rispettivamente Cristiana Verga e Riccardo Bassan.

Il vescovo di Ivrea monsignor Edoardo Cerrato celebrerà la messa, animata dal coro diretto da Maria Ausilia Fiorina. Alle ore 16,30, l’evento culminerà dal balcone di Palazzo Rubatto con la consegna delle chiavi della città e la lettura del proclama dell’Abbà.

Nella serata di giovedì 8 febbraio sarà invece la Bela Tolera la protagonista della manifestazione promossa dalla Pro Loco Chivasso “L’Agricola” e patrocinata dal Comune di Chivasso. Simona Isnardi è l’ottantesima “Regina del mercato” simbolo del Carnevalone la cui parata, tra le note eseguite dalle Filarmoniche “Città di Chivasso” e “Giuseppe Verdi”, partirà in centro storico, alle ore 20,30, con la Corte, l’Ordine delle Bele Tolere, la Veneranda Società di San Sebastiano e le maschere ospiti. La tradizionale cerimonia di incoronazione si terrà, alle ore 21, nel teatro oratorio “Beato Angelo Carletti”. Nel corso della stessa serata, in piazza Dalla Chiesa, si ballerà il “Carnival Street Party”.

Tra gli eventi più attesi, le cui date complete sono consultabili nella relativa sezione del portale del Comune di Chivasso, domenica 11 febbraio e martedì 13 si terranno le sfilate dei gruppi mascherati di borghi e frazioni chivassesi, carri allegorici, e maschere ospiti per le vie del centro storico. La sera del martedì grasso sarà messo al rogo il fantoccio di messer Carnevale.

Prima della tradizionale fagiolata benefica del 25 febbraio, l’happening si concluderà con il Gran Carnevalone di domenica 18 febbraio che, a partire dalla mattinata, colorerà Chivasso di maschere, musica, folclore e street food. Dalle ore 14,30 il capoluogo si animerà infine con la sfilata dei carri allegorici e delle bande musicali.

26/02/2024 

Cronaca

Meteo Piemonte: allerta gialla per la neve anche per martedì 27 febbraio. Nevicata da record in Canavese

Le previsioni meteorologiche hanno trovato piena conferma nella realtà, con una previsione di allerta gialla per […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Cronaca

Caselle, nuovi voli Ryanair per Reggio Calabria e Crotone. Torino è collegata con tutti gli scali calabresi

Si amplia il network di destinazioni di Torino Airport per la stagione estiva 2024: lo scalo […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Sanità

Cuorgné: sinergia tra Medicina e il Distretto per potenziare la collaborazione ospedale-territorio

La sinergia tra ospedale e territorio, nello specifico tra la Medicina dell’Ospedale di Cuorgnè e il […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Cronaca

Chivasso: ribaltano l’armadietto e scrivono frasi offensive contro un delegato. La Fim-Cisl: “Atto vile”

La Fim-Cisl Torino e Canavese ha espresso indignazione per un grave atto intimidatorio subito da Massimo […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Sanità

Ivrea: aggressioni in pronto soccorso al personale sanitario. “In tre anni non si è fatto nulla”

Le recenti e drammatiche aggressioni avvenute nei pronto soccorso di Ivrea nel mese di febbraio hanno […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: domani, martedì 27 febbraio, ancora acquazzoni e piogge sparse in Canavese

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 26 febbraio, elaborate dal Centro Meteo Italiano: AL […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy