14/03/2023

Cronaca

Città metropolitana, sopralluogo a Quincinetto. Un tavolo sulla viabilità ai confini con la Valle d’Aosta

Quincinetto

/
CONDIVIDI

Città metropolitana, sopralluogo a Quincinetto. Un tavolo sulla viabilità ai confini con la Valle d’Aosta

La Città metropolitana di Torino aprirà un tavolo sui problemi della viabilità che investono da tempo i Comuni ai confini con la Valle d’Aosta. Lo ha confermato il vicesindaco metropolitano Jacopo Suppo al termine del sopralluogo effettuato lunedì 13 marzo a Quincinetto, durante il quale ha incontrato il sindaco di Quincinetto Angelo Canale Clapetto con la vicesindaca Erina Patti e l’assessore Fausto Fosson, il sindaco di Quassolo Agostino Blanc, il sindaco di Borgofranco d’Ivrea Fausto Francisca e la sindaca di Settimo Vittone Sabrina Noro.

Per la Città metropolitana erano presenti anche i consiglieri delegati Pasquale Mazza sindaco di Castellamonte e Sonia Cambursano sindaca di Strambino.

Prima tappa del sopralluogo il ponte di proprietà comunale che collega il casello autostradale di Quincinetto e la statale 26, dove è in vigore da qualche settimana l’ordinanza del Sindaco di Quincinetto che vieta il passaggio dei mezzi con massa superiore alle 26 tonnellate: “La Città metropolitana di Torino ha da anni attivato un servizio tecnico di verifica tecnica trimestrale a supporto del Comune per valutare le condizioni del ponte – ha ricordato il vicesindaco metropolitano Suppo – ma alla luce delle esigenze espresse dal Comune siamo pronti ad intensificare questa attività tecnica anche mensilmente” .

Va ricordato che negli ultimi anni il ponte è stato oggetto di interventi di adeguamento e manutenzione straordinaria effettuati dalla Società Ativa.

Nel corso della riunione nella sala consiliare del Comune di Quincinetto, si è esaminata la situazione della strada provinciale 69: si è concordato sulla necessità di procedere con interventi concordati territorialmente e non per singole realtà comunali, per questo Città metropolitana di Torino ha assicurato l’attivazione di un tavolo che verrà insediato a breve.
L’arteria è importantissima e molto trafficata: diventerebbe il collegamento alternativo in caso di eventuale chiusura dell’autostrada A5 tra Quincinetto ed Ivrea.

30/05/2024 

Cronaca

Castellamonte: montagne di rifiuti e amianto bruciato. Beccati e multati cinque trasgressori

Castellamonte: montagne di rifiuti e amianto bruciato. Beccati e multati cinque trasgressori Castellamonte è stata recentemente […]

leggi tutto...

30/05/2024 

Cronaca

La Canavesana e la Torino-Ceres si fermano per 10 giorni a causa dei lavori sui binari. Ecco quando

La Canavesana e la Torino-Ceres si fermano per 10 giorni a causa dei lavori sui binari. […]

leggi tutto...

30/05/2024 

Politica

A “Il Gigante” il confronto di Canavesenews fra i tre candidati alla carica di sindaco di Rivarolo

Un dibattito a tre riguardante il futuro della città di Rivarolo Canavese: è quello che domenica […]

leggi tutto...

30/05/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: allerta gialla in Piemonte e in Canavese per possibili piogge e temporali

Queste le previsioni del tempo per domani, venerdì 31 maggio, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD   […]

leggi tutto...

30/05/2024 

Cronaca

Crack Asa: a giugno si torna in tribunale. E i Comuni temono di dover pagare 9 milioni di debiti

Crack Asa: a giugno si torna in tribunale. E i Comuni temono di dover pagare 70 […]

leggi tutto...

29/05/2024 

Eventi

Rivarolo Canavese: al castello di Malgrà il concerto del chitarrista canadese Calum Graham

Rivarolo Canavese: al castello di Malgrà il concerto del celebre chitarrista canadese Calum Graham Il Castello […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy