11/12/2023

Cronaca

Barbania piange la scomparsa a 56 anni di Nadia Ruo Bernucchio, commerciante e appassionata di Country

Ciriè

/
CONDIVIDI

Barbania piange la scomparsa a 56 anni di Nadia Ruo Bernucchio, commerciante e appassionata di Country

Un’azienda storica del ciriacese piange la scomparsa di una delle sue anime: Nadia Ruo Bernucchio, co-titolare di Ruo Bernucchio Arredamenti, è morta a 56 anni dopo una lunga battaglia contro un male incurabile. La donna, che viveva a Barbania con il compagno Michele e i figli Isaia e Jacopo, era entrata a far parte del mobilificio di famiglia nel 1985, dopo aver conseguito il diploma all’Istituto di istruzione superiore Tommaso D’Oria di Cirié. Insieme al padre Gianfranco e al fratello Massimo, si occupava della gestione amministrativa dell’azienda, fondata nel 1963 e specializzata nell’arredamento di qualità made in Italy.

Nadia Ruo Bernucchio era una donna solare e dinamica, amante dello sport, della musica e del ballo country. Il suo sorriso e la sua determinazione sono rimasti impressi in tutti coloro che l’hanno conosciuta e frequentata.

Le esequie sono state celebrate a inizio dicembre nella chiesa parrocchiale di Barbania, dove è stata salutata da una folla commossa. La famiglia ha chiesto di devolvere eventuali offerte all’associazione Women Against Lung Cancer e alla fondazione F.A.R.O., enti che si occupano di assistenza agli ammalati terminali e di ricerca sul cancro.

04/03/2024 

Economia

Volpiano, fondi per pagare il mutuo della prima casa. Tutte le informazioni sul sito del Comune

Il Comune di Volpiano, in conformità a quanto stabilito dalla Regione Piemonte, mette a disposizione dei cittadini, aventi […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Dramma a Chivasso: 73enne si toglie la vita lanciandosi dal balcone al quarto piano della casa dove viveva

Una tragedia si è consumata nella mattina di ieri, domenica 3 marzo a Chivasso, dove un […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Chivasso: al via un contest fotografico e marcia antimafia in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Saranno ricordate martedì 19 marzo a Chivasso le vittime innocenti delle mafie, in concomitanza con la […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Sanità

Cuorgnè: riprende, dopo la pandemia, l’attività della “Palestra della Memoria” per combattere l’Alzheimer

In risposta al Piano Regionale delle Cronicità 2018-2019 Regione Piemonte si avviava l’apertura del “Punto di […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Grave incidente sul lavoro a Ozegna. Operaio trasportato in eliambulanza all’ospedale di Ciriè

Un grave incidente sul lavoro si è verificato nella tarda mattinata di oggi, lunedì 4 marzo, […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: dopo la tregua di oggi, da domani, martedì 5 marzo, ritornano pioggia e neve

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 5 marzo, elaborate dal Centro Meteo Italiano: AL […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy