14/11/2023

Cronaca

Ciriè: consumano una romantica cena e poi fuggono senza pagare. Il ristoratore pubblica la foto sui social

Ciriè

/
CONDIVIDI

Ciriè: consumano una romantica cena e poi fuggono senza pagare. Il ristoratore pubblica la foto sui social

Dapprima ha consumato una gustosa cena, poi la coppia è uscita dal locale e si è dileguata. È successo a Ciriè in ristorante rinomato nella serata dello scorso sabato sera, quando un uomo e una donna hanno consumato di una cena romantica del valore di 140 euro presso un noto locale di via Lanzo.
Dopo aver deliziato il palato con diverse portate, la coppia ha richiesto il permesso di uscire per fumare una sigaretta, assicurando al proprietario di tornare immediatamente. Tuttavia, hanno invece approfittato dell’oscurità serale per salire sulla propria auto e fuggire a tutta velocità, lasciando il titolare del ristorante con l’amaro in bocca.

Ma la fuga dei romantici “furbetti” è stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza posizionate lungo la strada, che hanno catturato la fuga della coppia e la targa dell’auto. Profondamente indignato, il proprietario del ristorante ha deciso di rendere pubblica l’immagine dell’auto tramite i social network, accompagnandola con un appello diretto ai due evasori: “Avete 24 ore di tempo per saldare il conto, altrimenti vi denuncio ai carabinieri”.

Il gesto compiuto dal ristoratore ha suscitato una notevole solidarietà da parte degli utenti online, i quali hanno condannato il comportamento dei fuggitivi e incoraggiato il titolare a chiedere. La pubblicazione dell’immagine dell’auto è stata una strategia per coinvolgere la comunità online nella caccia ai responsabili.

Al momento, non è ancora chiaro se la coppia si è fatta viva per saldare il conto, ma il tempo a disposizione sta per esaurirsi. La vicenda resta aperta, e la sua conclusione sarà determinata dalle azioni intraprese dal proprietario del ristorante e dalle eventuali indagini delle autorità competenti.

15/06/2024 

Sport

Chivasso: la corsa podistica “Stramandriamo” inaugura una domenica dedicata allo Sport

Chivasso: la corsa podistica “Stramandriamo” inaugura una domenica dedicata allo Sport Domenica all’insegna dello sport a […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Sport

Pista: straordinario bottino di medaglie ai piemontesi S35+. Trionfa l’Avis Atletica Canavesana

Pista: straordinario bottino di medaglie ai piemontesi S35+. Trionfa l’Avis Atletica Canavesana Un’ondata di trionfi ha […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Cronaca

Favria: ladro solitario deruba di notte due negozi nel centro storico. Indagano i carabinieri

Favria: ladro solitario deruba di notte due negozi nel centro storico. Indagano i carabinieri Due furti […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Cronaca

Montanaro: una sconosciuta abbraccia un’anziana al cimitero e la deruba della collana

Montanaro: una sconosciuta abbraccia un’anziana al cimitero e la deruba della collana Una donna anziana è […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cultura

Ceresole Reale: ai nastri di partenza una stagione estiva ricca di eventi al suggestivo “Palamila”

Ceresole Reale: ai nastri di partenza una stagione estiva ricca di eventi al suggestivo “Palamila” L’estate […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cronaca

Peste suina, Rossotto (Cia): “Per contenere i cinghiali non serve commissariare Atc e comparti Alpini

Peste suina, Rossotto (Cia): “Per contenere i cinghiali non serve commissariare Atc e comparti Alpini “Chiediamo […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy