22/04/2019

Cronaca

Ciriacese: era detenuto ma fece “pestare” commerciante per un prestito. Arrestato usuraio

Canavese

/
CONDIVIDI

Sta scontando una pena detentiva in un comunità dell’Agrigentino ma è stato raggiunto da una un nuovo ordine di arresto con l’accusa di usura ed estorsione: secondo gl’inquirenti avrebbe vessato e fatto poicchiare da alcunbi complici un commerciante residente in un comune del Ciriacese di 46 anni, al quale aveva prestato 1,500 euro, gravati da interessi usurari (3.500 euro) e che il malcapitato non era riuscito a restituire con gli interessi usurari nelle due settimane prestabilite.

A finire ulteriormente nei guai è stato un uomo di 31 anni residente a Ciriè. L’uomo si era fatto inviare le immagini del pestaggio sul proprio telefonino a riprova che la punizione era stata eseguita. L’episodio aveva avuto luogo nello scorso mese di novembre del 2018: fu allora che il commerciante, per evitare lo sfratto dal locale, si era rivolto all’usuraio per ottenere un prestito per evitare di essere sfrattato.

Dagli iniziali 1.500 euro il prestito era lievitato a 5 mila euro. L’uomo aveva consegnato ai suoi aguzzini, nello scorso mese di febbraio alcune centinaia di euro in contanti, assegni postdatati, oltre ad altri beni materiali, ma questo non era servito ad evitare minacce e pestaggio.

Esasperato il commerciante si era rivolto ai carabinieri che, dopo aver indagato per un paio di mesi, sono risaliti all’identità del “cravattaro” che adesso deve rispondete dei reati di estorsione e usura.

16/04/2024 

Cronaca

Rivarolo: morì annegato nel sottopasso. Assolti Rostagno, Diemoz, Schialvino, Cavallo e Colombo

La Corte d’Appello ha emesso il verdetto finale sul caso di Guido Zabena, l’operaio di Favria […]

leggi tutto...

16/04/2024 

Cronaca

Dramma sfiorato a Pont Canavese: donna di 61 anni precipita dal balcone al 3° piano. Salva per miracolo

Martedì 16 aprile una donna di 61 anni è precipitata dal balcone della sua abitazione, situata […]

leggi tutto...

16/04/2024 

Cronaca

Devastante incendio boschivo sull’Alpe Cavanna, al confine tra il Canavese e la provincia di Biella

Un devastante incendio boschivo ha colpito l’area montuosa tra Andrate e l’Alpe Cavanna, nel confine tra […]

leggi tutto...

16/04/2024 

Sport

Ciclismo: “Primavera in rosa” a San Francesco al Campo, per l’attesa seconda tappa del Giro d’Italia

La Primavera Rosa di San Francesco al Campo si anima in vista dell’attesissima seconda tappa del […]

leggi tutto...

16/04/2024 

Cronaca

Brosso: parapendista precipita su un albero del monte Cavallaria. Salvato dal Soccorso Alpino

In una dimostrazione di grande professionalità, la XII delegazione canavesana del Soccorso Alpino ha portato a […]

leggi tutto...

16/04/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: domani, mercoledì 17 aprile, ancora tempo instabile e forti raffiche di vento

Queste le previsioni del tempo per domani, mercoledì 17 aprile , elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy