21/10/2023

Cronaca

Chivasso piange Denise una giovane mamma morta a soli 26 anni. Una raccolta fondi per la figlia

Chivasso

/
CONDIVIDI

Chivasso piange Denise una giovane mamma morta a soli 26 anni. Una raccolta fondi per la figlia

La storia di Denise Pizzo, la giovane mamma di 26 anni di Chivasso, residente in via Aosta che ha perso la vita a causa di una malattia incurabile, è un esempio di coraggio, amore e generosità. Denise ha lottato fino alla fine per restare accanto a suo marito Vincenzo e alla sua bambina Renesme, di appena un anno, a cui ha dedicato ogni attimo della sua breve esistenza. Per sostenere il futuro della piccola, che ora deve affrontare la vita senza la sua mamma, gli amici di Denise hanno lanciato una raccolta fondi sulla piattaforma gofundme, con l’obiettivo di raggiungere 200mila euro.

“Ciao Denise, ti avevamo promesso che ti avremmo aiutato e che ce l’avremmo fatta tutti insieme. Non ci siamo riusciti. Abbiamo sperato nel miracolo. Ma ci siamo resi conto che il vero miracolo ha un nome e si chiama Renesme. Vorremmo quindi che tutti contribuissero a mantenere vivo il tuo ricordo nel futuro della tua piccola. Per chiarezza e trasparenza – hanno scritto sui social i promotori dell’iniziativa solidale -. Il ricavato sarà destinato esclusivamente a Renesme per garantirle un presente e un domani all’altezza dei sogni della sua mamma Denise”.

Denise era originaria di Canicattini Bagni, in Sicilia, ma si era trasferita a Chivasso, per seguire il lavoro del compagno. Qui aveva trovato una nuova famiglia e tanti amici che ora la ricordano con affetto e commozione.

“Insieme a te è volato in cielo un pezzo del mio cuore … riposa in pace grande amica mia. Scrive Roberta Cassarino, l’amica di sempre -. Rimarrai per sempre la mia sorellina acquisita”.

È uno dei tanti e commoventi post che hanno riempito le pagine di Facebook in questi giorni. Chi volesse partecipare alla raccolta fondi, può farlo visitando la pagina di gofundme: “Per il futuro di Renesme”.

27/05/2024 

Cronaca

Ivrea, l’addio di una città dolorante e in lutto a Gianni Pitossi, volto e anima dello storico Bar Italia

Ivrea, l’addio di una città dolorante e in lutto a Gianni Pitossi, volto e anima dello […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Cronaca

Incidente stradale a San Ponso: auto travolge e uccide un cinghiale. Una ragazza finisce in ospedale

Incidente stradale a San Ponso: auto travolge e uccide un cinghiale. Una ragazza finisce in ospedale […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Cultura

La scrittrice Beatrice Salvioni presenta a Volpiano “Malnata”, il suo romanzo d’esordio

La scrittrice Beatrice Salvioni presenta a Volpiano “Malnata”, il suo romanzo d’esordio La città di Volpiano […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Sport

MotoGp: Pecco Bagnaia cade allo Sprint Race, ma vince il Gran Premio della Catalogna in Spagna

MotoGp: Pecco Bagnaia cade allo Sprint Race, ma vince il Gran Premio della Catalogna in Spagna […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Cronaca

Disagi in frazione Spineto di Castellamonte per i lavori all’acquedotto: previste chiusure al traffico

Disagi in frazione Spineto di Castellamonte per i lavori all’acquedotto: previste chiusure al traffico La frazione […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: clima in peggioramento. Domani, 28 maggio, in arrivo il vento e forti temporali

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 28 maggio, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD   […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy