02/04/2020

Cronaca

Chivasso, le mascherine si strappano appena indossate. Esplode la protesta degli infermieri

CONDIVIDI

Chivasso, le mascherine si strappano appena indossate. Esplode la protesta dei medici e infermieri.

Mascherine antipolvere e non chirurgiche che si rompono appena indossate: sono quelle giunte dalla Cina e distribuite dall’Unità di crisi regionale. E all’ospedale di Chivasso esplode la protesta degli operatori sanitari costretti, come denuncia il sindacato delle professioni infermististiche Nursind, a fare fronte all’emergenza conza poter disporre di adeguati dispositivi di protezione. Le mascherine oggetto della protesta farebbero parte di una partita realizzata in Cina e che la Regione Piemonte avrebbe distribuito all’Asl T04.

Giuseppe Summa, segretario territoriale del Nursind è furioso perché da tempo denuncia, inutilmente, una situazione che è al limite della sicurezza: “Non ci sono più parole per descrivere questa indecenza. Questa è la realtà con la quale gli operatori devono fare contro tutti i giorni. Questi dispositivi vengono date alle aziende dall’unità di crisi regionale – afferma -. È chiaro che le aziende in tutto questo drammatico caos sono state abbandonate dalla Regione e dalla Stato, ma avrebbero potuto dare qualcosa anche loro. Gli operatori sono stati abbandonati”.

Qualche altro caso di sarebbe verificato all’ospedale di Ivrea. Dopo la segnalazione del sindacato la direzione ha provveduto a ritirare le mascherine difettose, ma il Nursind continua a segnalare che, a suo giudizio, le aziende sanitarie sono state abbandonate da Regione e Stato. Sull’inadeguatezza delle misure di protezione era intervenuta, nei giorni scorsi, anche intervenuto anche l’Annao Assomed, il sindacato dei medici.

27/02/2024 

Cronaca

La Regione Piemonte finanzierà la pista ciclopedonale che da Torrazza Piemonte porterà in Canavese

Il sindaco di Torrazza Piemonte Massimo Rozzino, sostenuto dalla maggioranza di governo, ha avviato un ambizioso […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Cronaca

Neonato abbandonato tra i rifiuti a Villanova Canavese. Una famiglia si occuperà di Lorenzo

In una fredda sera dello scorso mese di gennaio, una scena toccante ha avuto luogo nelle […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Economia

Il Duc di Chivasso porta il commercio nelle scuole. Al via il primo laboratorio di educazione ai consumi

Si concluderà nel mese il marzo il progetto formativo voluto da Comune di Chivasso e Ascom […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Cronaca

Attimi di terrore a Bajo Dora per la caduta di massi dal fianco della montagna. Nessun ferito

Attimi di apprensione hanno scosso la tranquillità di Bajo Dora nella tarda serata di ieri, lunedì […]

leggi tutto...

27/02/2024 

Economia

Ivrea, grazie a C.Next rinascono le Officine Ico, dichiarate dall’Unesco “Patrimonio dell’Umanità”

In una riunione tenutasi nella mattinata di ieri, lunedì 26 febbraio, il management di C.Next Ivrea […]

leggi tutto...

26/02/2024 

Cronaca

Meteo Piemonte: allerta gialla per la neve anche per martedì 27 febbraio. Nevicata da record in Canavese

Le previsioni meteorologiche hanno trovato piena conferma nella realtà, con una previsione di allerta gialla per […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy