18/11/2023

Cronaca

Chivasso contro la violenza di genere: testimonial e spettacoli per sensibilizzare l’opinione pubblica

Chivasso

/
CONDIVIDI

Chivasso contro la violenza di genere: testimonial e spettacoli per sensibilizzare l’opinione pubblica

La violenza di genere è un fenomeno che non conosce confini geografici, sociali o culturali e che colpisce milioni di donne in tutto il mondo. Per contrastare questa piaga e promuovere una cultura del rispetto e della parità, la Città di Chivasso ha organizzato una serie di iniziative che coinvolgeranno testimonial, artisti, associazioni e cittadini.

Le attività partiranno dall’otto marzo, giornata dedicata alle donne, e proseguiranno fino al 25 novembre, data scelta dalle Nazioni Unite per ricordare le vittime della violenza di genere. In questi mesi, l’amministrazione comunale, attraverso gli Assessorati alle Politiche sociali e Pari opportunità, Cultura e Legalità, e Commercio, diffonderà messaggi sociali e musicali contro la violenza di genere dall’impianto comunale di diffusione sonora. Tra i testimonial che hanno aderito all’iniziativa, ci sono la neo-miss Italia 2023 Francesca Bergesio, che al concorso di bellezza ha recitato un monologo contro il femminicidio, il chivassese Antonio Pintus, preparatore atletico responsabile del Real Madrid, e Giulia Cordaro, Miss Piemonte 2022, che con le sue denunce ha fatto condannare un medico per molestie sessuali. Inoltre, sarà trasmesso lo spot con la voce di Emma Marrone che invita a chiamare il numero antiviolenza e antistalking 1522.

Oltre alla campagna mediatica, la Città di Chivasso proporrà un ricco programma di manifestazioni culturali ed educative che si svolgeranno nel Teatrino Civico e in piazza della Repubblica. Il primo appuntamento è previsto per mercoledì 22 novembre alle ore 17.30 con il dibattito su “Storie di donne: resilienza e comunicazione” in collaborazione con l’Associazione Culturale Carla Boero. Venerdì 24 novembre, alle ore 15.30, andrà in scena lo spettacolo “Hanyauku, sulla sabbia in punta di piedi”, realizzato da Officina Culturale per il Sistema di Accoglienza e Integrazione. A seguire, il convegno del SAI “La donna, da vittima a risorsa”. Sabato 25 novembre, giorno della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, alle ore 15.30 sarà inaugurata in piazza della Repubblica la mostra “Basta indifferenza” dedicata all’attivista iraniana Narges Mohammadi detenuta dal maggio 2016 e alla testimone di giustizia uccisa dalla ‘ndrangheta Lea Garofalo. Alle ore 18, Francesco Micca, del Faber Teater, interpreterà “Il destino che mi aspetta”, testo ispirato alla vita di Lea Garofalo.

Con queste iniziative, la Città di Chivasso vuole contribuire a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione della violenza di genere e a sostenere le donne che subiscono o hanno subito abusi e discriminazioni. L’obiettivo è quello di creare una rete di solidarietà e prevenzione che coinvolga le istituzioni, le associazioni, i media e i cittadini.

15/06/2024 

Sport

Chivasso: la corsa podistica “Stramandriamo” inaugura una domenica dedicata allo Sport

Chivasso: la corsa podistica “Stramandriamo” inaugura una domenica dedicata allo Sport Domenica all’insegna dello sport a […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Sport

Pista: straordinario bottino di medaglie ai piemontesi S35+. Trionfa l’Avis Atletica Canavesana

Pista: straordinario bottino di medaglie ai piemontesi S35+. Trionfa l’Avis Atletica Canavesana Un’ondata di trionfi ha […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Cronaca

Favria: ladro solitario deruba di notte due negozi nel centro storico. Indagano i carabinieri

Favria: ladro solitario deruba di notte due negozi nel centro storico. Indagano i carabinieri Due furti […]

leggi tutto...

15/06/2024 

Cronaca

Montanaro: una sconosciuta abbraccia un’anziana al cimitero e la deruba della collana

Montanaro: una sconosciuta abbraccia un’anziana al cimitero e la deruba della collana Una donna anziana è […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cultura

Ceresole Reale: ai nastri di partenza una stagione estiva ricca di eventi al suggestivo “Palamila”

Ceresole Reale: ai nastri di partenza una stagione estiva ricca di eventi al suggestivo “Palamila” L’estate […]

leggi tutto...

14/06/2024 

Cronaca

Peste suina, Rossotto (Cia): “Per contenere i cinghiali non serve commissariare Atc e comparti Alpini

Peste suina, Rossotto (Cia): “Per contenere i cinghiali non serve commissariare Atc e comparti Alpini “Chiediamo […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy