01/06/2015

Economia

Ceresole Reale, 14 mila euro dei contribuenti per la salvaguardia del Parco del Gran Paradiso

Ceresole Reale

/
CONDIVIDI

Oltre 14mila euro. Ossia quelli derivanti dal 5 per mille della dichiarazione dei redditi riferiti al 2013 che 437 contribuenti L’Agenzia delle Entrate ha comunicato negli scorsi giorni i risultati sugli importi del 5 per mille relativi alle dichiarazioni dei redditi del 2013. Il Parco Nazionale Gran Paradiso, che rientra tra i beneficiari come ente di ricerca scientifica, si è aggiudicato la cifra di 14.946 euro che verranno impiegati a sostegno della ricerca nell’area protetta. A beneficiarne saranno anche le rare specie di stambecchi che hanno fatto del Parco il loro habitat naturale. Il veterinario Bruno Bassano, responsabile del servizio scientifico del Parco esprime tutta la sua soddisfazione e ringrazia i cittadini che hanno scelto di sostenere con il loro contributo l’attività scientifica. Un’attività costante che ha prodotto ottimi risultati tanto da conseguire numerosi riconoscimenti internazionali, nonostante il taglio drastico dei trasferimenti economici statali agli enti statali e ricerca scientifica.

Va sottolineato, infine, che anche per il 2015 sarà possibile per tutti i cittadini e amanti della natura, sostenere la ricerca scientifica del Parco donando il proprio 5 per 1000. Basta apporre la propria firma nel riquadro “finanziamento della ricerca scientifica e dell’università” del modello Unico Persone Fisiche, Modello 730, oppure nella scheda allegata al CUD per tutti coloro che sono dispensati dall’obbligo di presentare la dichiarazione, ed inserire il codice fiscale del Parco 80002210070. Si tratta di una scelta responsabile che aiuterà i ricercatori a migliorare ulteriormente la sostenibilità e la vivibilità di una Parco che tutto il mondo ci invidia.

05/02/2023 

Sanità

Asl T04: siglato l’accordo tra azienda e sindacati sull’orario di lavoro degli operatori socio sanitari

Asl T04: siglato l’accordo tra azienda e sindacati sull’orario di lavoro degli operatori socio sanitari Nella […]

leggi tutto...

05/02/2023 

Cronaca

“Aspetti un bambino? Non sei sola”: la campagna di comunicazione di “Vita Nascente”

“Aspetti un bambino? Non sei sola”: la campagna di comunicazione di “Vita Nascente” “Aspetti un bambino? […]

leggi tutto...

05/02/2023 

Cronaca

Elettrificazione Rivarolo Pont. Pezzetto, presidente della 5T: “Puntiamo sulla metropolitana leggera”

Elettrificazione Rivarolo Pont. Pezzetto, presidente della 5T: “Puntiamo sulla metropolitana leggera” “Con soddisfazione ho appreso che […]

leggi tutto...

05/02/2023 

Cronaca

E’ emergenza acqua in Canavese. La Coldiretti: “I bacini idroelettrici devono soccorrere l’agricoltura”

E’ emergenza acqua in Canavese. La Coldiretti: “I bacini idroelettrici devono soccorrere l’agricoltura” Il cambiamento climatico […]

leggi tutto...

04/02/2023 

Cronaca

L’Ordine dei Giornalisti compie 60 anni. Il presidente Tallia: “Senza riforme la libertà di stampa è un’utopia”

Il 3 febbraio 1963 nasceva l’Ordine dei Giornalisti. 60 anni dopo un incontro dal titolo “Il […]

leggi tutto...

04/02/2023 

Cronaca

Piemonte e Valle d’Aosta, guidavano ubriachi e drogati. In un mese la Polstrada ne ha beccati 163

Piemonte e Valle d’Aosta, guidavano ubriachi e drogati. In un mese la Polstrada ne ha “beccati” […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy