27/10/2015

Cronaca

Castellamonte, l’atterraggio in notturna dell’eliambulanza del 118 salva la vita di un uomo

Castellamonte

/
CONDIVIDI

E’ stato inaugurato appena in tempo il campo destinato agli atterraggi notturni dell’elisoccorso del 118 nel campo sportivo di Castellamonte. Poche ore dopo la cerimonia, il primo intervento: un uomo, residente a San Giorgio Canavese, colpito da infarto è stato trasbordato sull’elicottero atterrato nell’area attrezzata e che ha trasportato l’infortunato alla clinica “Villa Pia” di Torino dove è attualmente ricoverato.

L’allestimento del primo campo di atterraggio per gli elicotteri del soccorso, rappresenta per tutto il territorio dell’Alto Canavese un’ambita conquista che consentirà di salvare molte vite come nel caso dell’infartuato di San Giorgio. La speranza è che si possano realizzare altre aree di atterraggio notturno in altre località del Canavese.

Questa prima, inaspettata prova, ha evidenziato i vantaggi offerti dalla possibilità per gli aeromobili di soccorso di poter effettuare atterraggi in zone facilmente raggiungibili. La dinamica dell’accaduto: l’uomo si è sentito male a metà della scorsa notte. I sintomi erano quello classici dell’infarto: oppressione toracica, dolore al braccio sinistro, dispnea, senso di confusione. Dopo aver stabilizzato in casa l’uomo, il personale del 118 lo ha trasportato a bordo di un’ambulanza medicalizzata a Castellamonte, dove, a bordo dell’elicottero, ha raggiunto la clinica torinese specializzata nel trattamento degli infarti e degli interventi chirurgici tronco-toracici.

Gli interventi d’urgenza in notturna sono gestiti in collaborazione con il locale comitato della Croce Rossa. E’ innegabile che pochi minuti negli interventi in caso di gravi malori, costituiscono la sottile linea di demarcazione tra la vita e la morte.

Dov'è successo?

11/08/2022 

Economia

Chivasso: il Ministero dello Sviluppo Economico investe in Conbipel e salva 1.200 dipendenti

Conbipel, salvi 1.200 posti di lavoro. Il Ministero dello Sviluppo economico ha comunicato che è stata […]

leggi tutto...

11/08/2022 

Cultura

Castello di Agliè: sabato 13 e domenica 14 agosto aperte al pubblico le grandi cucine del maniero

Non solo saloni sontuosamente affrescati e decorati con oro zecchino e non solo un grande e […]

leggi tutto...

11/08/2022 

Sanità

Canavese: nelle Valli mancano i medici di base. L’Uncem: “Ci pensino Regione e Ministero”

Mancano troppi medici nelle valli alpine e appenniniche. “Mancano medici di base e le guardie mediche […]

leggi tutto...

11/08/2022 

Cronaca

Bosconero-Feletto: furti d’acqua, controlli degli agenti della Polizia metropolitana in Canavese

Nell’ottica di tutela e salvaguardia delle risorse idriche del territorio, il personale della Polizia locale della […]

leggi tutto...

11/08/2022 

Arte

Villa della Regina a Torino: aperte le visite al cantiere di restauro della “Fontana del Nettuno”

Inizia nella seconda metà di agosto il cantiere didattico per il restauro delle sculture della Fontana […]

leggi tutto...

11/08/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: domani, 12 agosto, possibili acquazzoni e temporali in Piemonte e in Canavese

Queste le previsioni del tempo per domani, venerdì 12 agosto, elaborate dal centrometeoitaliano.it AL NORD Al […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy