27/10/2015

Cronaca

Castellamonte, l’atterraggio in notturna dell’eliambulanza del 118 salva la vita di un uomo

Castellamonte

/
CONDIVIDI

E’ stato inaugurato appena in tempo il campo destinato agli atterraggi notturni dell’elisoccorso del 118 nel campo sportivo di Castellamonte. Poche ore dopo la cerimonia, il primo intervento: un uomo, residente a San Giorgio Canavese, colpito da infarto è stato trasbordato sull’elicottero atterrato nell’area attrezzata e che ha trasportato l’infortunato alla clinica “Villa Pia” di Torino dove è attualmente ricoverato.

L’allestimento del primo campo di atterraggio per gli elicotteri del soccorso, rappresenta per tutto il territorio dell’Alto Canavese un’ambita conquista che consentirà di salvare molte vite come nel caso dell’infartuato di San Giorgio. La speranza è che si possano realizzare altre aree di atterraggio notturno in altre località del Canavese.

Questa prima, inaspettata prova, ha evidenziato i vantaggi offerti dalla possibilità per gli aeromobili di soccorso di poter effettuare atterraggi in zone facilmente raggiungibili. La dinamica dell’accaduto: l’uomo si è sentito male a metà della scorsa notte. I sintomi erano quello classici dell’infarto: oppressione toracica, dolore al braccio sinistro, dispnea, senso di confusione. Dopo aver stabilizzato in casa l’uomo, il personale del 118 lo ha trasportato a bordo di un’ambulanza medicalizzata a Castellamonte, dove, a bordo dell’elicottero, ha raggiunto la clinica torinese specializzata nel trattamento degli infarti e degli interventi chirurgici tronco-toracici.

Gli interventi d’urgenza in notturna sono gestiti in collaborazione con il locale comitato della Croce Rossa. E’ innegabile che pochi minuti negli interventi in caso di gravi malori, costituiscono la sottile linea di demarcazione tra la vita e la morte.

Dov'è successo?

16/07/2021 

Sanità

Effetto Green pass: oggi oltre 20 mila vaccinazioni. Il governatore Cirio: “Così si salvano vite”

Effetto Green Pass anche in Piemonte. Sono state oltre 20.000 nella sola giornata di oggi, venerdì […]

leggi tutto...

23/07/2021 

Cronaca

Chivasso: educatrice positiva al Covid. Chiuso il centro estivo alla scuola Mazzucchelli

Da oggi, venerdì 23 luglio e fino a lunedì 26 luglio, il centro estivo della scuola […]

leggi tutto...

23/07/2021 

Cronaca

Covid in Piemonte: oggi 140 nuovi contagi su oltre 18mila tamponi. Nessun decesso e 29 guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, venerdì 23 luglio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

23/07/2021 

Sport

San Francesco: poker di campioni nella velocità. Al Velodromo i Campionati regionali paralimpici

Con il Trofeo Autotrasporti Mascarello si sono chiusi nella serata di ieri, mercoledì 21 luglio, i […]

leggi tutto...

23/07/2021 

Eventi

Ceresole Reale: la diga compie novant’anni. Iren e Comune organizzano una grande festa

“Ceresole Reale, 90 anni di energia” è il titolo evocativo scelto da Iren per la giornata […]

leggi tutto...

23/07/2021 

Cronaca

Ivrea, investe con l’auto un ciclista e fugge. Nei guai 25enne di Piverone. Vittima in prognosi riservata

I carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno denunciato alla locale Procura della Repubblica un giovane automobilista, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy