24/07/2015

Cronaca

Castellamonte, la discarica di Vespia è una bomba ecologica pronta ad esplodere

Castellamonte

/
CONDIVIDI

Il percolato tracima dalla vasca che accoglie i rifiuti, viene assorbito dal terreno e si teme per il possibile inquinamento della falda freatica. E’ di nuovo allarme ambientale alla discarica di Vespia a causa dell’eccessivo riempimento della vasca in questione.

Questa volta ha denunciare la vicenda è il Comune di Castellamonte dopo aver esaminato le risultanze di un sopraluogo effettuato dal geologo Daniele Chiuminatto, l’esperto incaricato dall’Amministrazione comunale di controllare periodicamente l’impianto di stoccaggio dei rifiuti.

Dal canto suo l’assessore all’Ambiente Giovanni Maddio non ha perso tempo: ha preso carta e penna e ha scritto all’Arpa, alla Città Metropolitana e all’AT-R. La situazione relativa alla discarica di Vespia è drammatica ha sostenuto l’amministratore. L’impianto di smaltimento è stato ceduto due anni fa dall’Asa (ora in liquidazione) alla società “Agrigarden”.

Giovanni Maddio, nella sua comunicazione urgente sottolinea che il percolato si riversa nell’area circostante e nel torrente Malesina. Conclusione? Dopo anni di discussioni, di incontri, di tavoli tecnici e progetti, la discarica di Vespia è divenuta ancora una volta una bomba ecologica pronta ad esplodere. Con le conseguenze che si possono facilmente prevedere. La città Metropolitana, intanto, ha comunicato di aver invitato la società che gestisce l’ex discarica a provvedere a risolvere il problema e che la riapertura dell’impianto potrà avvenire soltanto quando tutte criticità in atto saranno risolte.

Dov'è successo?

23/10/2020 

Sport

Domenica 25 la “Mandriacurta”, camminata di 15 km nella bella cornice del Parco

E’ stata posticipata a primavera 2021 la seconda edizione della “Mandrialonga” per via dei problemi legati […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte, brusca impennata di contagi: oltre 2 mila nelle ultime 24 ore. 107 i guariti

Oggi, venerdì 23 ottobre alle ore 17,00 l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Alluvione: danni per un miliardo di euro ma il governo stanzia solo 15 milioni. L’ira della Lega

I danni provocati dalla scorsa ondata di maltempo in Piemonte ammontano a circa un miliardo di […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Ingressi contingentati al cimitero di Volpiano per la commemorazione dei defunti

Nei giorni dedicati alla commemorazione dei defunti, il Comune di Volpiano ha predisposto un piano di […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Emergenza Coronavirus: il Piemonte verso il coprifuoco. Divieto di uscita dalle 23 alle 5

Il Piemonte va verso la direzione del coprifuoco. Una misura che, se sarà adottata, dovrebbe servire […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Busano in ansia per le condizioni di salute del vicesindaco, vittima di un incidente sul lavoro

È ricoverato in prognosi riservata al Cto di Torino il 71enne Leonardo Corbo, vicesindaco di Busano […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy