04/04/2018

Cronaca

Castellamonte: i carabinieri arrestano la banda di nomadi che aveva truffato due anziane vedove

CONDIVIDI

Proprio quando pensavano di averla fatta franca i carabinieri della compagnai di Venaria hanno arrestato i truffatori che avevano deribato, tempo fa, due anziane di 73 e 89 anni di Castellamonte che vivevano da sole. In manette sono finiti Adamo Massa, 30 anni, residente nel campo nomadi di corso Unione Sovietica a Torino e Ioran Riviera, 28 anni, domiciliato a Volvera.

Entrambi gli arrestati hanno alle spalle diversi precedenti penali. I due nomadi sono stati arrestati per furto in abitazione in concorso, falso materiale, possesso di segni distintivi contraffatti e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

 

Dopo una lunga e articolata indagine i carabinieri hanno individuato un garage a Orbassano che la coppia di truffatori usava come camerino dove custodire i costumi e le divise usate per mettere a segno le truffe.
Nel locale gli uomini dell’Arma hanno trovato una Fiat 500 di color bianco, abilmente trasformata in un’auto civetta simile a quella usata dalle forze dell’ordine completa di lampeggiante blu e di sirena e con targa contraffatta.

Nel corso di un’accurata perquisizione i carabinieri hanno anche sequestrato quattro radio ricetrasmittenti, una casacca grigia e una arancione catarifrangente, un cartellino riportante la scritta “Ispettore controllo gas metano”, un flessibile, attrezzi utili allo scasso, tre bombolette di spray urticante e un chilogrammo di monili in oro del valore complessivo di 25mila euro, oltre 1.800 euro in contanti e 407 dollari americani.

Gl’investigatori sospettano che i due uomini siano gli autori di altre truffe compiute con le stesse modalità anche a Torino e in varie località del Piemonte.

Dov'è successo?

27/10/2020 

Cronaca

Guerriglia urbana a Torino, il presidente Cirio: “Pene esemplari per i delinquenti”

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio stigmatizza le violenze che hanno caratterizzato una delle manifestazioni […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Caluso: dopo la madre è morto anche il bimbo di 5 anni coinvolto in un tragico incidente stradale

E’ morto nella mattinata di ieri, lunedì 26 ottobre, il bambino di 5 anni vittima di […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Sanità

Coronavirus: balzo in avanti del contagio. +2.458 casi positivi. 13 i morti a causa del Covid-19

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che, alle 19,30 di oggi, martedì 27 ottobre, […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Covid-19 a Volpiano, chiusi l’ufficio anagrafe e l’asilo nido comunale per la presenza di casi positivi

L’ufficio Anagrafe del Comune di Volpiano è chiuso al pubblico da oggi, martedì 27 ottobre, fino […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Ivrea: titolare di una piadineria multato di 400 euro per aver servito un cliente dopo le 18

Sanzione di 400 euro per aver servito una piadina a un cliente dopo le ore 18,00. […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Nole, svaligiava le cassette delle offerte dei fedeli in chiesta. Arrestato dai carabinieri nomade 24enne

Lo hanno pedinato per parecchio tempo e alla fine i carabinieri lo hanno colto con le […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy