26/03/2019

Cronaca

Caselle, polemica sui trasporti. La consigliera regionale Chiapello: “Una navetta per l’aeroporto”

Caselle

/
CONDIVIDI

“Se si vuole che l’aeroporto di Caselle diventi più attraente bisogna innanzitutto collegarlo meglio con la città di Torino”. Ad affermarlo è la consigliera regionale del Moderati Maria Carla Chiapello che, con un’interrogazione in aula, ha chiesto all’assessore ai Trasporti di sollecitare Sadem, il gestore del servizio di trasporto da e verso lo scalo, a sostituire il bus con una navetta. “Ci vuole una linea dedicata e non più condivisa con i pendolari di Caselle e Borgaro, che passi dal raccordo autostradale, senza fare fermate intermedie, in modo da ridurre di almeno un quarto d’ora i tempi di percorrenza. Gli attuali 50 minuti sono troppi” ha spiegato la consigliera.

In effetti, i mezzi di trasporto che mettono in collegamento l’aeroporto con il centro della città non sono un esempio di efficienza. L’alternativa al bus di Sadem, che attraversa l’hinterland e fa numerose soste nei paesi, è il treno che fino alla stazione Dora impiega soltanto 19 minuti ma poi, per raggiungere Porta Susa o Porta Nuova, occorre prendere un altro pullman. “Dal mese di  novembre, per almeno un anno e mezzo, a causa dei lavori in corso Grosseto, il convoglio si fermerà soltanto più alla stazione di Venaria Reale e quindi le distanze si allungheranno ancora di più, causando notevoli disagi” ha aggiunto Chiapello.

Anche questa volta la risposta è stata letta in aula dall’assessore alle Politiche sociali Augusto Ferrari, per bocca del quale l’assessore Francesco Balocco ha fatto sapere che è impensabile far transitare gli autobus sulla superstrada dell’aeroporto e che l’unica possibilità percorribile sarebbe quella di istituire un servizio privatistico atipico (non contribuito) con tariffe di libero mercato. “In questo modo – ha commentato con disappunto la consigliera – si penalizza il territorio e l’intera comunità. Un aeroporto funzionale e moderno, con un’ampia offerta di voli, determina importanti ricadute economiche. Ma una compagnia aerea che voglia inaugurare nuove rotte o fare investimenti, verifica che innanzitutto sia connesso in modo adeguato con la città”.

24/05/2022 

Cronaca

Ivrea: furto al SerD di via Aldisio. I ladri rubano anche un’auto aziendale sulla quale fuggono

Sono entrati da una finestra, hanno raggiunto gli uffici amministrativi e hanno asportato due macchinette del […]

leggi tutto...

24/05/2022 

Cronaca

Ivrea: un molosso aggredisce un meticcio di otto anni. Morto il cane, ferita la padrona

Ha cercato di salvare il proprio meticcio di otto anni dall’aggressione di un pitbull ma senza […]

leggi tutto...

24/05/2022 

Cronaca

Lotta per la legalità: venerdì 27 maggio a Volpiano un incontro su “Resistere a mafiopoli”

Venerdì 27 maggio, a Volpiano alle 21,00 nella Sala polivalente (via Trieste 1), il Comune e […]

leggi tutto...

24/05/2022 

Economia

L’alternanza scuola-lavoro valutata da un imprenditore, una docente e un sindacalista

La formazione e l’alternanza scuola lavoro- è stato il tema di un interessante incontro che ha […]

leggi tutto...

24/05/2022 

Sport

Chivasso: al via il torneo di calcio balilla integrato dedicato a Giacomo Teppati Losè

Cresce l’attesa a Chivasso per la prima edizione del Memorial Giacomo “Teppati Losè”, il torneo di […]

leggi tutto...

24/05/2022 

Economia

Il Bitcoin e il default della Repubblica de El Salvador. Ma le criptovalute sono così convenienti?

In questi giorni si parla del default del El Salvador, che ha il proprio debito pubblico […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy