09/09/2015

Cronaca

Caselle, passeggero trasportava la pelle di un serpente anaconda in valigia

Caselle

/
CONDIVIDI

Il passeggero aveva nascosto nel bagaglio la pelle di un’anaconda, un serpente che appartiene a una specie protetta che può raggiungere i 10 metri di lunghezza, ed era convinto di farla franca. Ma gli agenti del Corpo Forestale dello Stato, in servizio all’aeroporto “Sandro Pertini” di Caselle hanno scoperto, nel corso di un controllo, la pelle del serpente ben stipata in una valigia.

E’ successo agli arrivi internazionali dell’aerostazione torinese. La valigia era di proprietà di un turista proveniente dal Sud America. La scoperta è stata effettuata dal nucleo della Forestale addetto alla tutela delle specie animali protette dalla convenzione internazione “Cites”.

Negli ultimi anni l’intensificazione dei controlli sull’importazione di flora e fauna protetta hanno l’obiettivo di dissuadere i viaggiatori dall’effettuare catture, prelievi o uccisioni di animali da commerciare per lucro.

Il trasgressore, “beccato” in flagrante, rischia di dover pagare una sanzione amministrativa che va da 3 mila a 15 mila euro e il sequestro della pelle del pregiato serpente.

Dov'è successo?

26/10/2020 

Sanità

L’Asl T04 allestisce altri due punti di accesso diretto per i tamponi e ricerca luoghi idonei

L’Asl T04 sta valutando per l’attivazione di due nuovi Punti di accesso diretto per l’esecuzione di […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

La sindaca di Settimo Elena Piastra positiva al Covid. L’appello sui social: “Non abbassiamo la guardia”

Elena Piastra, sindaco di Settimo Torinese, è risultata positiva al Coronavirus. È stata l’amministratrice a dare […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: l’epidemia continua la sua corsa. Nelle ultime 24 ore + 1.625 casi positivi

Alle 17,30 di oggi, lunedì 26 ottobre, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Ivrea: di notte sul tetto di un’autovettura inveisce contro l’ex titolare. 33enne arrestato dalla polizia

La scorsa notte gli agenti del commissariato Ivrea e Banchette hanno ricevuto la segnalazione di un […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Emergenza Covid, il governatore Cirio: “Manteniamo mascherina e distanziamento sociale”

Commentando il Dpcm appena emanato dal Governo, il presidente della Regione Alberto Cirio dichiara che “siamo […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Incidente sul raccordo Torino-Caselle. Auto investe operaio dell’Anas. Il ferito trasportato al Cto

Un operaio dipendente dell’Anas è stato investito da una Fiat 500 in transito sul raccordo autostradale […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy