24/07/2015

Economia

Caselle, gara di solidarietà nelle scuole per vestire i bambini in miseria

Caselle

/
CONDIVIDI

Una gara di solidarietà destinata nei confronti di chi ha bisogno e non possiede nulla. Una gara di solidarietà basata sulla donazione di capi di abbigliamento a costo zero per la scuola e per il Comune di Caselle.

“I bambini di Caselle per un futuro migliore”. Così si chiama il progetto che la onlus “Humana People to People Italia” ha proposto con successo alle scuole casellesi. L’iniziativa è subito piaciuta sia agli alunni che l’assessore all’Istruzione Erica Santoro.

A giudizio dell’amministrarice pubblòica la gara di solidarietà riveste anche un aspetto umanitario e i rafgazzi coinvolti nel progetto potranno mettere in pratica un comportamento da futuri cittadini del mondo regalando i capi di vestiario che non utilizzano più. Oltre ad acquisire la consapevolezza che le azioni intelligenti in ambito ecologico realizzate nel nostro Paese possono creare un notevole impatto economico e sociale nei Paesi del Sud del mondo. Gli abiti donati erviranno a vestire bambini e persone in Mozambico, Malawi e Zambia.

L’aspetto più interessante dell’operazione che dato che gli abiti rivestono ancora un valore commerciale e potranno generare occupazione in Paesi che vivono nella miseria più totale.

La stima è ragguardevole: l’Onlus calcola di raccogliere soltanto a Caselle su 1.764 studenti almeno 50 tonnellate di abiti usati. Il ricavato, ritiene l’assessore, potrà servire ad aiutare anche realtà territoriali in difficoltà.

 

 

Dov'è successo?

20/10/2020 

Cronaca

Piemonte, entrano in vigore nuove restrizioni: centri commerciali chiusi il sabato e la domenica

La firma del decreto è attesa in serata, ma il contenuto è già pubblico da ore […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Coronavirus, Hot-spot per i tamponi: l’Asl T04 indica orari, ubicazione e modalità di accesso

Dopo le polemiche innescate dalle lunghe code che si formano nei quattro punti di accesso per […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: 1.396 contagi in più rispetto a ieri. 154 i ricoverati in ospedale. 6 i decessi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.442 (+ […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

È polemica sugli hotspot scolastici. L’assessore alla Sanità: “Se ci sono code prolungare gli orari”

Lunghissime code, serpentoni di auto che si snodano per chilometri: automobilisti in snervante attesa di poter […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus, il sindacato Nursind denuncia: “Mancano infermieri per affrontare l’emergenza”

Il sistema sanitario piemontese è a un passo dal collasso. Le assunzioni avvengono con il contagocce […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Covid, da oggi saranno disponibili i test rapidi anche in Piemonte. L’esito in quindici minuti

I test rapidi per il Covid-19 dovrebbero essere disponibili da oggi, martedì 20 ottobre anche in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy