29/09/2015

Sport

Canavese: venerdì 2 è di scena l’imperdibile classica di ciclismo “Gran Piemonte”

Canavese

/
CONDIVIDI

Strade chiuse in tutto il Canavese per lo svolgimento della gara ciclistica Gran Piemonte. Venerdì 2 ottobre avrò luogo infatti la competizione sportiva “Gran Piemonte” che si snoderà per 185 chilometri sulle strade canavesane.

Sono duecento gli atleti in gara e molti di loro provengono da tutto il mondo. La “Gran Piemonte” è una delle classiche su strada più apprezzate dopo la “Milano-Torino” e due le manifestazioni sono sponsorizzate dal Gruppo Rcs che edita anche il quotidiano sportivo “La Gazzetta dello Sport”. I partecipanti dovranno affrontare un percorso misto: i primi 110 chilometri si snoderanno lungo le strade canavesane fino a Ivrea: da qui i ciclisti dovranno affrontare la salita che conduce a Alice Superiore e dopo una breve discesa impegnativa, inizia la seconda salita fino a Prascorsano. La seconda discesa impegnativa del tracciato riguarda il tratto Rivara-Rocca Canavese fino al traguardo di Ciriè.

Il rifornimento fisso è previsto sulla strada provinciale al chilometro 87-90 a Piverone. Un’ora prima del passaggio della carovana l’intera rete viaria interessata sarà chiusa al traffico. I comuni interessati, qui elencati in ordine di passaggio, sono i seguenti: San Francesco al Campo, dove è prevista alle 12,05 la partenza, Rivarossa, Lombardore, San Benigno Canavese, San Giusto Canavese, San Giorgio Canavese, Montalenghe, Candia, Mazzè, Villareggia, Cigliano, Livorno Ferraris, Bianzè, Santhià, Cavaglià, Viverone, Piverone, Palazzo, Bollengo, Ivrea, Banchette, Lessolo, Alice Superiore, Vidracco, Baldissero, Castellamonte, Cuorgnè, San Colombano Belmonte, Prascorsano, Forno Canavese, Rivara, Rocca Canavese, Grosso, Ciriè. L’arrivo al traguardo è previsto per le 16,30.

Un appuntamento imperdibile con il grande ciclismo, con una “classica” emozionante che pone in agguerrita competizione atleti di grande caratura e di carattere.

Dov'è successo?

23/09/2021 

Cronaca

Frassinetto: pensionato 75enne di Rivarolo va in cerca di funghi, cade e si frattura un femore

Si è ferito dopo una brutta caduta mentre si trovava al Pian del Lupo, nel territorio […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: 242 nuovi contagi. Nessun decesso. Sono 224 i pazienti guariti rispetto a ieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, giovedì 23 settembre la Regione Piemonte […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Cronaca

Alba: muore a 21 anni in un incidente, il futuro genero del vicesindaco metropolitano Marocco

È ancora al vaglio degli inquirenti la dinamica dell’incidente stradale nel quale ha perso la vita […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Eventi

Venaria: il 10 ottobre al via la “Mandrialonga”, 25 chilometri immersi nella natura e nella storia

Venticinque chilometri da percorrere totalmente immersi nella natura, in un suggestivo cotesto storico e culturale: prenderà […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Cronaca

Si è risvegliato dal coma il giovane 26enne di San Giusto Canavese coinvolto in una rissa a Caluso

È finalmente uscito dal coma farmacologico il giovane studente di 26 anni residente a San Giusto […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Cronaca

Borgofranco d’Ivrea: coltivavano marijuana in un’area boschiva. Arrestati un pensionato e un barista

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale per contrastare lo spaccio di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy