29/09/2015

Sport

Canavese: venerdì 2 è di scena l’imperdibile classica di ciclismo “Gran Piemonte”

Canavese

/
CONDIVIDI

Strade chiuse in tutto il Canavese per lo svolgimento della gara ciclistica Gran Piemonte. Venerdì 2 ottobre avrò luogo infatti la competizione sportiva “Gran Piemonte” che si snoderà per 185 chilometri sulle strade canavesane.

Sono duecento gli atleti in gara e molti di loro provengono da tutto il mondo. La “Gran Piemonte” è una delle classiche su strada più apprezzate dopo la “Milano-Torino” e due le manifestazioni sono sponsorizzate dal Gruppo Rcs che edita anche il quotidiano sportivo “La Gazzetta dello Sport”. I partecipanti dovranno affrontare un percorso misto: i primi 110 chilometri si snoderanno lungo le strade canavesane fino a Ivrea: da qui i ciclisti dovranno affrontare la salita che conduce a Alice Superiore e dopo una breve discesa impegnativa, inizia la seconda salita fino a Prascorsano. La seconda discesa impegnativa del tracciato riguarda il tratto Rivara-Rocca Canavese fino al traguardo di Ciriè.

Il rifornimento fisso è previsto sulla strada provinciale al chilometro 87-90 a Piverone. Un’ora prima del passaggio della carovana l’intera rete viaria interessata sarà chiusa al traffico. I comuni interessati, qui elencati in ordine di passaggio, sono i seguenti: San Francesco al Campo, dove è prevista alle 12,05 la partenza, Rivarossa, Lombardore, San Benigno Canavese, San Giusto Canavese, San Giorgio Canavese, Montalenghe, Candia, Mazzè, Villareggia, Cigliano, Livorno Ferraris, Bianzè, Santhià, Cavaglià, Viverone, Piverone, Palazzo, Bollengo, Ivrea, Banchette, Lessolo, Alice Superiore, Vidracco, Baldissero, Castellamonte, Cuorgnè, San Colombano Belmonte, Prascorsano, Forno Canavese, Rivara, Rocca Canavese, Grosso, Ciriè. L’arrivo al traguardo è previsto per le 16,30.

Un appuntamento imperdibile con il grande ciclismo, con una “classica” emozionante che pone in agguerrita competizione atleti di grande caratura e di carattere.

Dov'è successo?

22/04/2024 

Cronaca

Rivarolo Canavese: la strada di Pasquaro resterà chiusa per lavori fino a venerdì 3 maggio

La manutenzione straordinaria necessaria per garantire la sicurezza di un muro di sostegno lungo la strada […]

leggi tutto...

22/04/2024 

Cronaca

Storia: Alessandro Mella a Volpiano per raccontare i protagonisti del Risorgimento

Venerdì 26 aprile alle 18, a Volpiano nella Sala “Maria Foglia” di via Trieste 1, Alessandro […]

leggi tutto...

22/04/2024 

Eventi

Rivarolo-Chivasso: “Intelligenza Artificiale, cosa fare ora?”. Due incontri della Diocesi di Ivrea

La Diocesi di Ivrea si interroga sulla rivoluzione annunciata dell’Intelligenza Artificiale e si pone la domanda […]

leggi tutto...

22/04/2024 

Cronaca

Castellamonte: in terapia intensiva una donna di 70 anni rapinata in pieno centro storico

Un’anziana donna è stata vittima di una violenta aggressione e rapina a Castellamonte, che l’ha lasciata […]

leggi tutto...

22/04/2024 

Cronaca

Noasca: l’elicottero dei vigili del fuoco salva due scalatori bloccati sull'”orecchio del pachiderma”

In una dimostrazione di coraggio e professionalità, l’equipaggio dell’elicottero Drago dei vigili del fuoco ha compiuto […]

leggi tutto...

22/04/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: il rigurgito d’inverno porta neve e freddo. Domani 23 aprile ancora pioggia

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 23 aprile, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy