04/08/2015

Economia

Canavese, è ufficiale: da settembre chiudono gli uffici postali in frazioni e piccoli comuni

Canavese

/
CONDIVIDI

Era una fine preannunciata anche se la mobilitazione di sindaci e numerose petizioni firmate dai cittadini, avevano fatto sperare che Poste Italiane rivedesse il piano di ristrutturazione. Ormai è ufficiale: dal 7 settembre gli uffici postali presenti nei piccoli centri abitati e nelle frazioni, chiuderanno definitivamente i battenti.

L’azienda deve necessariamente ridurre i costi e poco importa se la decisione assunta penalizzerà migliaia di utenti, in gran parte anziani, molti dei quali impossibilitati a percorrere lunghe distanze. E ancora una volta il Canavese deve passivamente subire l’ennesima penalizzazione.

Questi gli uffici postali per i quali è stata decisa la chiusura: Borgofranco d’Ivrea, Baio Dora, Villate di Mercenasco, Muriaglio di Castellamonte.

Orario ridimensionato in altri 13 comuni del Canavese e dell’Eporediese: a Mercenasco, Valprato Sona, Scarmagno, Torre Canavese, Pratiglione, Ronco Canavese, Tavagnasco, Ciconio, Cintano, Prascorsano, Pecco, Bairo, Cuceglio e Pecco, gli sportelli rimarranno aperti tre giorni su sette.

In origine la direzione delle Poste Italiane aveva stabilito che l’apertura dovesse avere luogo due volte la settimana. Un piccolo passo indietro che complica un po’ meno la vita alla popolazione residente nei comuni e nelle frazioni sopracitate ma che non risolve il problema del disagio.

Dov'è successo?

02/03/2024 

Cronaca

Chiaverano: coscritto di 16 anni e rapinato di dieci euro dopo la festa. Condannati due giovani

Il tribunale di Ivrea ha emesso la sentenza di condanna per due giovani di 26 e […]

leggi tutto...

02/03/2024 

Cronaca

Ciriè: fuggono alla vista dei carabinieri e dopo un folle inseguimento si schiantano alla stazione di servizio

Un incidente spettacolare ha avuto luogo lunedì 26 febbraio, intorno alle 22, in corso Generale Dalla […]

leggi tutto...

02/03/2024 

Cronaca

Cuorgnè, exploit del Toro Club Valli Alto Canavese-Priacco. E’ primo in Italia per abbonamenti venduti

Il Toro Club Valli Alto Canavese-Priacco è il primo in Italia per abbonamenti al Torino calcio. […]

leggi tutto...

01/03/2024 

Cronaca

Pnrr, fondi al Comune di Chivasso per rimuovere le barriere fisiche, cognitive e sensoriali del Mome

Nel progetto “Una biblioteca accessibile a tutti: superamento delle barriere fisiche e cognitive”, finanziato con fondi […]

leggi tutto...

01/03/2024 

Cronaca

Inaugurati i nuovi treni Rock e Pop del servizio ferroviario regionale. Sono 26 i convogli in funzione

Nella mattinata di oggi, venerdì 1° marzo al binario 1 di Porta Nuova l’assessore regionale ai […]

leggi tutto...

01/03/2024 

Sanità

Ivrea: in servizio gli infermieri di famiglia e di comunità per rafforzare l’assistenza territoriale

Un progetto innovativo per la salute dei cittadini di Ivrea parte dai quartieri periferici di San […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy