24/05/2024

Cronaca

Canavese: “coca” e hashish arrivavano dal Chierese. I carabinieri arrestano due spacciatori

Canavese

/
CONDIVIDI

Canavese: “coca” e hashish arrivavano dal Chierese. I carabinieri arrestano due spacciatori

Due presunti spacciatori sono stati arrestati dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Chieri dopo aver gestito per oltre un anno un redditizio traffico di droga, nascosto dietro le porte di una caffetteria locale.

I militari hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere e un divieto di dimora nel Comune e nella Provincia di Torino nei confronti di due uomini residenti nella zona di Chieri. Secondo le autorità, i sospettati avrebbero gestito il traffico di sostanze stupefacenti, in particolare cocaina, non solo nella cittadina di Chieri, ma anche nei comuni circostanti, con incursioni anche nelle aree dell’Astigiano e del Canavese.

Le indagini hanno rivelato che i sospettati avrebbero utilizzato una caffetteria locale come copertura per le loro attività illecite. Qui si svolgevano le operazioni di vendita di droga e i contatti per la compravendita di sostanze stupefacenti.

Gli investigatori hanno ricostruito il modus operandi dei due presunti spacciatori, entrambi già conosciuti alle forze dell’ordine. Grazie all’uso di applicazioni di messaggistica con comunicazioni cifrate, telefoni intestati a terzi e la complicità di altri soggetti, avrebbero gestito le loro attività di spaccio con attenzione, cercando di eludere i controlli delle forze dell’ordine.

Durante le indagini, i carabinieri hanno documentato numerose transazioni di droga, sequestrando circa un chilogrammo di sostanze stupefacenti, tra cui hashish e cocaina, destinato sia a consumatori abituali che occasionali.

I due uomini sono stati accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso tra loro e con azioni multiple consecutive. Le misure cautelari sono state emesse dal giudice per le indagini preliminari di Torino.

25/06/2024 

Cronaca

Canavese: siglata l’intesa tra i carabinieri e la Smat per contrastare l’odioso fenomeno delle truffe

Canavese: siglata l’intesa tra i carabinieri e la Smat per contrastare l’odioso fenomeno delle truffe Nella […]

leggi tutto...

25/06/2024 

Eventi

A Cuceglio la selezione di Miss Italia: Rebecca Patti conquista la fascia di “Miss Tenuta Roletto”

A Cuceglio la selezione di Miss Italia: Rebecca Patti conquista la fascia di “Miss Tenuta Roletto” […]

leggi tutto...

25/06/2024 

Cronaca

Volpiano: il Consiglio approva lo stanziamento di oltre 900 mila euro per un asilo da 39 posti

Volpiano: il Consiglio approva lo stanziamento di oltre 900 mila euro per un asilo da 39 […]

leggi tutto...

25/06/2024 

Cronaca

Chialamberto: scooter si schianta contro una casa. Ragazzo di 17 anni gravissimo in ospedale

Chialamberto: scooter si schianta contro una casa. Ragazzo di 17 anni gravissimo in ospedale Un terribile […]

leggi tutto...

25/06/2024 

Cronaca

Ingria-Pont Canavese: ciclista cade con la bici in una scarpata. Trasportata in elicottero in ospedale

Ingria-Pont Canavese: ciclista cade con la bici in una scarpata. Trasportata in elicottero in ospedale Un […]

leggi tutto...

25/06/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: ancora maltempo domani, mercoledì 26 giugno. Temporali anche in Canavese

Queste le previsioni del tempo per domani, mercoledì 26 giugno, elaborate dal centrometeoitaliano.it: NAZIONALE AL NORD […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy