22/01/2018

Cronaca

“Canavesana”: Rfi spende oltre 5 milioni di euro per ristrutturare la stazione di Settimo Torinese

CONDIVIDI

E’ costata 5,6 milioni di euro la ristrutturazione della stazione ferroviaria di Settimo Torinese: da oggi la struttura è decisamente più accessibile anche ai disabili grazie a un progetto sperimentale che potenzia i servizi ferroviari della città. L’investimento è stato interamente sostenuto da Rfi. Il sindaco di Settimo Fabrizio Puppo non ha nascosto, nel contesto della cerimonia di inaugurazione, la sua soddisfazione per la realizzazione di una ristrutturazione che pone la stazione ferroviaria di Settimo tra le più moderne della tratta.

Non bisogna dimenticare, tra l’altro, che la stazione costituisce uno snodo di fondamentale importanza per il traffico ferrovia della zona nord di Torino, “Canavesana” del Gtt compresa.

A lavori terminati, la struttura disposne di sistemi di sicurezza all’avanguardia e di un nuovo sottopasso destinato ai passeggeri.

Paolo Grassi, direttore territoriale produzione Torino di Rete Ferroviaria Italiana nel corso del suo intervento effettuato durante la cerimonia culminata con il taglio del nastro, ha sottolineato che la scelta da parte di Rfi di individuare nella stazione ferroviaria di Settimo Torinese il luogo ideale nel quale dare vita a un progetto innovativo di ristrutturazione, non è stata casuale sia per l’importanza strategica e per i problemi denunciati nel passato.

Dov'è successo?

07/12/2022 

Sanità

Asl T04: ospedale di Lanzo, apre l’ambulatorio di gastroenterologia geriatrica

La Gastroenterologia dell’Asl T04, diretta dalla dottoressa Edda Battaglia, sta sviluppando percorsi facilitati per le persone […]

leggi tutto...

07/12/2022 

Cronaca

A Castellamonte: in funzione i “Bike Box”, gestiti da una società presieduta da Pezzetto

A Castellamonte, Cuorgnè e Lanzo sono entrati in funzione tre nuovi Bike Box realizzati nell’ambito del […]

leggi tutto...

07/12/2022 

Cronaca

Chivasso: un tavolo tecnico per riunire gli studenti del liceo “Newton” trasferiti all’Istituto “Ubertini”

Per risolvere il problema degli studenti delle IV e V dei Licei classici e scientifici dell’Istituto […]

leggi tutto...

07/12/2022 

Cronaca

Borgaro, 34enne arrestato dai carabinieri. Viveva di estorsioni anche ai danni di parenti

Estorcere denaro era diventato il suo mestiere e per questa ragione un uomo di 34 anni […]

leggi tutto...

07/12/2022 

Cronaca

Caselle: l’aereo da Bari per Torino parte arriva con sei ore di ritardo. 250 euro di rimborso ai passeggeri

Serata da incubo per centinaia di passeggeri diretti in Piemonte. Dovevano raggiungere Torino, ma il volo […]

leggi tutto...

07/12/2022 

Cronaca

Fiamme nella notte a Caselle Torinese: un furioso incendio distrugge una falegnameria

Un vasto rogo ha completamente distrutto una falegnameria nella zona industriale di via delle Cartiere a […]

leggi tutto...
Privacy PolicyCookie Policy