17/01/2024

Cronaca

Canavesana, Fava (Forza Italia) replica alle critiche: “E’ in gioco il futuro del trasporto ferroviario”

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

Canavesana, Fava (Forza Italia) replica alle critiche: “E’ in gioco il futuro del trasporto ferroviario”

Nel contesto delle attuali polemiche riguardanti i disagi sulla linea Sfm1 “Canavesana” il consigliere regionale di Forza Italia, Mauro Fava, ha risposto alle critiche sollevate dal consigliere Avetta, mettendo in luce i progressi e gli investimenti effettuati nell’ambito del trasporto ferroviario canavesano.
“Il consigliere Avetta forse ha la memoria corta, non si ricorda in che stato fosse la Canavesana quando a governare c’era il Pd,” ha commentato Fava, riferendosi ai problemi persistenti sulla linea Sfm1 all’inizio del 2024. Ha poi ricordato i disagi subiti dai pendolari durante quel periodo, tra continui ritardi, interruzioni e condizioni poco confortevoli.

Fava ha evidenziato il cambio di gestione da Gtt a Trenitalia negli ultimi anni, sottolineando un miglioramento significativo nella qualità del servizio e nel comfort per i passeggeri grazie ai treni nuovi e adeguati al bacino di utenti. Ha informato che la Regione ha firmato un nuovo contratto decennale di servizio con Trenitalia per il periodo 2022-32, del valore di 1 miliardo e 320 milioni di euro, prevedendo l’entrata in servizio di 71 convogli nuovi, di cui 38 sulla linea Sfm, Canavesana inclusa.

Fava ha inoltre menzionato gli sforzi della Regione nel finanziare progetti cruciali, tra cui l’elettrificazione della linea fino a Pont Canavese, l’installazione del sistema di sicurezza Scmt e la realizzazione del sottopasso carraio a Volpiano, quest’ultimo necessario per evitare la chiusura dell’intera linea ferroviaria.
“Da diverse settimane si ripetono problemi e disagi per i viaggiatori, a causa dei lavori di ammodernamento tra Settimo e Rivarolo. I cantieri si sono allungati oltre il termine previsto, questo è vero, ma si tratta pur sempre di un problema transitorio,” ha spiegato Fava, rassicurando che la situazione migliorerà con la conclusione dell’intervento.

Il consigliere ha anche sottolineato che il completamento del sistema Scmt consentirà un aumento della velocità dei treni, offrendo ai macchinisti più margine per compensare eventuali ritardi senza influire sui convogli successivi.

L’esponente politico canavesano ha concluso sottolineando che lui e l’assessore regionale Gabusi sono in contatto quotidiano con le direzioni di Rfi e Trenitalia, tenendosi costantemente aggiornati sull’andamento dei cantieri e consapevoli dei tempi necessari per garantire la sicurezza sul luogo di lavoro.

16/07/2024 

Eventi

Agliè: spettacolo multimediale di “DiscoVintage” a favore dell’asilo Regina Maria Cristina

Agliè: spettacolo multimediale di “DiscoVintage” a favore dell’asilo Regina Maria Cristina Venerdì 26 luglio alle ore […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Cronaca

Pavone Canavese: truffava gli anziani spacciandosi per tecnico dell’acqua e figlio di un maresciallo

Pavone Canavese: truffava gli anziani spacciandosi per tecnico dell’acqua e figlio di un maresciallo Un uomo […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Cronaca

Ciriè, cinquantenne litiga con il personale e Cis e danneggia gli arredi. Arrestata dai carabinieri

Ciriè, cinquantenne litiga con il personale e Cis e danneggia gli arredi. Arrestata dai carabinieri Nei […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Eventi

Valperga: grande partecipazione al torneo di calcio in memoria di Alberto Vittone

Valperga: grande partecipazione al torneo di calcio in memoria di Alberto Vittone Un’intera giornata per ricordare […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: torna il caldo africano. Temperature in graduale aumento in tutto il Canavese

Queste le previsioni del tempo per domani, mercoledì 17 luglio, elaborate dal centrometeoitaliano.it: NAZIONALE AL NORD […]

leggi tutto...

15/07/2024 

Cronaca

Bretella Ivrea-Santhià: Alberto Avetta (Pd): “I sindaci non possono essere lasciati soli”

Bretella Ivrea-Santhià: Avetta (Pd): “In questo contesto sindaci non possono essere lasciati soli” In Canavese la […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy