24/12/2023

Cronaca

“Canavesana”: dal 3 gennaio cambia l’orario per limitare i ritardi nella tratta Settimo-Rivarolo

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

“Canavesana”: dal 3 gennaio cambia l’orario per limitare i ritardi nella tratta Settimo-Rivarolo

Importanti cambiamenti attendono i pendolari della linea Sfm1 nei primi giorni del nuovo anno. Dal 1 al 2 gennaio 2024, i treni tra Torino Stura e Rivarolo non circoleranno a causa di lavori necessari per completare il passaggio della gestione dell’infrastruttura ferroviaria da Gtt a Rfi. Una pausa temporanea è stata programmata per consentire un trasferimento fluido e garantire il futuro efficiente funzionamento della linea.

Dal 3 gennaio, il servizio riprenderà con alcune modifiche nell’orario, dettagliate nelle tabelle consultabili nella gallery dell’articolo. Queste modifiche sono state apportate con l’obiettivo di ottimizzare il servizio e minimizzare l’impatto sui viaggiatori, garantendo al contempo la programmazione di tutti i treni.

Attualmente, la stazione di Volpiano è parzialmente disponibile, ma non è più possibile effettuare incroci tra treni provenienti da direzioni opposte. Questo limita la flessibilità nel gestire eventuali ritardi, che possono moltiplicarsi nella tratta a semplice binario tra Settimo e Rivarolo. In risposta a questa sfida, sono state apportate limitate e puntuali modifiche per dare un maggiore “respiro” al servizio e garantire una maggiore affidabilità operativa.

È importante sottolineare che tra Chieri e Torino, il servizio rimarrà invariato e sarà sempre effettuato dai treni. L’obiettivo principale di queste modifiche è migliorare la gestione complessiva della linea, assicurando al contempo la continuità del servizio per i viaggiatori.
La Regione è consapevole dell’importanza di comunicare in modo trasparente queste modifiche agli utenti e si impegna a monitorare da vicino l’andamento del servizio per apportare ulteriori migliorie se necessario.

La transizione alla gestione di Rfi rappresenta un passo fondamentale per garantire una rete ferroviaria efficiente e all’avanguardia per i cittadini del Piemonte.

25/02/2024 

Cronaca

Strambinello: il nuovo “Ponte Preti” sarà in acciaio e non in muratura. Il costo? 24 milioni di euro

Entro la fine del 2025, prenderanno il via i lavori per la costruzione del nuovo Ponte […]

leggi tutto...

25/02/2024 

Cronaca

Chivasso: martedì l’autopsia sul calciatore di 12 anni morto dopo tre accessi al pronto soccorso

Martedì 27 febbraio sarà eseguita l’autopsia sul corpo di Andrea Vincenzi, il dodicenne di Castiglione Torinese […]

leggi tutto...

25/02/2024 

Cronaca

Chivasso: morta per le ustioni riportate nell’incendio. Martedì 27 i funerali di Simona Pivetta

Martedì 27 febbraio alle 15.30, si terranno i funerali di Simona Pivetta, la donna di 72 […]

leggi tutto...

25/02/2024 

Economia

Economia: la Regione Piemonte proroga la concessione dei contributi alle imprese per le fiere espositive

La Regione Piemonte ha annunciato la proroga della Misura di concessione di un contributo a fondo […]

leggi tutto...

24/02/2024 

Cronaca

Locana, donna di 70 anni cade nel torrente Orco. Evitato il dramma grazie ad alcuni passanti

Una donna settantenne di Locana, nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 23 febbraio è caduta accidentalmente […]

leggi tutto...

24/02/2024 

Cronaca

Levone: inaugurato il nuovo mezzo spazzaneve ottenuto grazie all’impegno di Mauro di Fava (FI)

Il sindaco di Levone, Massimiliano Gagnor, insieme al consigliere regionale Mauro Fava e al presidente federazione […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy