15/12/2023

Cronaca

Caluso: la cooperativa Astra ha donato al Cissac un Fiat Doblò per il trasporto delle carrozzine

Caluso

/
CONDIVIDI

Caluso: la cooperativa Astra ha donato al Cissac un Fiat Doblò per il trasporto delle carrozzine

Venerdì 15 dicembre, alle ore 10.30, nell’ambito del progetto “Solidarietà in Movimento”, la cooperativa Astra ha consegnato al Consorzio Servizi Sociali Cissac di Caluso un mezzo di trasporto, un Fiat Doblò dotato di tetto alto ed omologato ed attrezzato con pedana elettroidraulica per il trasporto delle carrozzine. Il mezzo è omologato per il trasporto di 5 persone oppure di 3 persone più una carrozzina. La consegna è avvenuta presso la sede Cissac, in Via San Francesco 2 a Caluso.

Astra è una società che opera da più di 15 anni nel settore relativo alla realizzazioni di progetti socialmente utili a favore di Comuni, Consorzi o Associazioni. Il Consorzio Servizi Sociali Cissac di Caluso opera su un territorio che comprende 21 comuni del Calusiese e dello Strambinese. Il progetto “Solidarietà in Movimento” ha visto la consegna agli enti del territorio di automezzi, anche attrezzati in modo speciale, per i servizi di trasporto sociale delle persone disabili o con problemi legati alla mobilità. La formula che caratterizza il progetto è quella del comodato d’uso della durata di quattro anni, in cui vengono sostenute tutte le spese relative alla circolazione e alla gestione del mezzo. In tal modo Comune, Consorzio o Associazione possono utilizzare il veicolo senza alcun pensiero ma avendo come costo solamente quello del carburante. Il mezzo sarà utilizzato dagli operatori del Cissac per fare fronte alle richieste ed alle esigenze del Consorzio.

L’iniziativa è stata sostenuta dagli imprenditori locali, circa una quarantina, che hanno appoggiato il progetto andando ad inserire il loro logo aziendale sulla carrozzeria del veicolo. “Si tratta di un modo diverso per dare una bellissima immagine alla propria attività, legando il proprio nome ad un progetto nobile e concreto” ha spiegato il direttore di Astra, Luca Fabbri.

“Per Cissac si tratta di una opportunità per cercare di contribuire a risolvere l’annoso problema del trasporto di persone disabili o comunque con problemi di mobilità” ha detto il oresidente del Cissac, Savino Beiletti.

“Solidarietà in Movimento” è un bellissimo progetto del Cissac e di Astra che questa mattina, il presidente Savino Beiletti, ha presentato a Caluso afferma il consigliere regionale Pd Alberto Avetta -.  Il trasporto delle persone anziane e più in difficoltà è una priorità di cui il consorzio, e quindi i comuni, si fanno carico. L’iniziativa del Cissac, molto intelligente, contribuisce infatti a colmare una evidente lacuna del trasporto pubblico locale. Ed evidenzia, una volta in più, quanto l’offerta di trasporto pubblico locale della Regione Piemonte sia del tutto inadeguata. Soprattutto in aree collinari come il calusiese dove i servizi di trasporto per i cittadini sono scarsi e spesso inefficaci. In questo caso, grazie alla sinergia tra consorzio e imprese private, si garantisce ai cittadini ciò cui hanno diritto”.

25/02/2024 

Cronaca

Strambinello: il nuovo “Ponte Preti” sarà in acciaio e non in muratura. Il costo? 24 milioni di euro

Entro la fine del 2025, prenderanno il via i lavori per la costruzione del nuovo Ponte […]

leggi tutto...

25/02/2024 

Cronaca

Chivasso: martedì l’autopsia sul calciatore di 12 anni morto dopo tre accessi al pronto soccorso

Martedì 27 febbraio sarà eseguita l’autopsia sul corpo di Andrea Vincenzi, il dodicenne di Castiglione Torinese […]

leggi tutto...

25/02/2024 

Cronaca

Chivasso: morta per le ustioni riportate nell’incendio. Martedì 27 i funerali di Simona Pivetta

Martedì 27 febbraio alle 15.30, si terranno i funerali di Simona Pivetta, la donna di 72 […]

leggi tutto...

25/02/2024 

Economia

Economia: la Regione Piemonte proroga la concessione dei contributi alle imprese per le fiere espositive

La Regione Piemonte ha annunciato la proroga della Misura di concessione di un contributo a fondo […]

leggi tutto...

24/02/2024 

Cronaca

Locana, donna di 70 anni cade nel torrente Orco. Evitato il dramma grazie ad alcuni passanti

Una donna settantenne di Locana, nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 23 febbraio è caduta accidentalmente […]

leggi tutto...

24/02/2024 

Cronaca

Levone: inaugurato il nuovo mezzo spazzaneve ottenuto grazie all’impegno di Mauro di Fava (FI)

Il sindaco di Levone, Massimiliano Gagnor, insieme al consigliere regionale Mauro Fava e al presidente federazione […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy